QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 marzo 2019

Spettacoli giovedì 24 aprile 2014 ore 17:00

Tango infedele al Lumière

Serata di musica e cinema con Fede de Robertis e la sua band. È autore di colonne sonore per Salvatores e i Vanzina



PISA — Il 26 aprile, al nuovo Lumiere di Pisa, serata carica di divertimento, musica e cinema insieme a Fede & Gli Infedeli che presenteranno, in anteprima nazionale, alle 22,30, il loro nuovo video musicale Tango Infedele, diretto dal film maker Simone Rabassini.
Uno spettacolo unico quello del musicista e compositore Federico de Robertis e della sua eclettica band caratterizzata da un forte legame con il cinema, non solo per i loro video pieni di citazioni filmiche, ma soprattutto per la realizzazione di molte colonne sonore composte negli anni (Puerto Escondido, Sud, Nirvana, Denti, Eccezzziunale Veramente 2, SPQR, Educazione Siberiana, Area Paradiso, e il prossimo film di Gabriele Salvatores, Il Ragazzo Invisibile) di cui alcuni temi verranno eseguiti durante il concerto ad ingresso gratuito.
Lo stile del gruppo si distingue per eterogeneità: molti generi musicali diversi attraversano il repertorio di questo gruppo poliedrico in cui compaiono brani che spaziano dal pop al reggae, dal rock alla dance elettronica fino al melodico italiano. Nonostante la varietà dei generi, la band mantiene una matrice stilistica inconfondibile che rispecchia l’anima eclettica del fondatore della band, Federico de Robertis.
Tango Infedele è il loro nuovo video, estratto dall’album Gita per Bambini. Più che un solo video musicale, è un piccolo film, girato interamente in bianco nero e in un nitidissimo Ultra HD 2K (equivalente digitale della pellicola). Ambientato negli anni ’30, Tango Infedele è un vero e proprio tuffo nel passato a passi di danza. Dalla mezzanotte il Fede Dj set, famoso per avere composto molte delle colonne sonore dei film di Gabriele Salvatores e fratelli Vanzina.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca