QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 dicembre 2018

Cronaca venerdì 07 dicembre 2018 ore 13:38

Scontro sui binari, indagini per lesioni colpose

La procura ha aperto un'inchiesta sull'incidente ferroviario della scorsa notte. I tre operai rimasti feriti lavorano per una ditta di Pisa



FIRENZE — La procura ha disposto il sequestro della piattafoma mobile che la notte scorsa è stata colpita da un treno merci in transito nella galleria del Pellegrino, fra le stazioni Campo di Marte e Statuto. Nell'impatto sono rimasti gravemente feriti tre operai di una ditta esterna, la Cemes di Pisa, che stavano lavorando alla manutenzione delle linee elettriche su un cestello elevato installato sulla piattaforma.

Stando ai primi rilievi, quando il treno è arrivato, regolarmente autorizzato al passaggio all'interno della galleria, ha colpito il carrello e gli operai sono volati giù da un'altezza di cinque metri.

La procura sta eseguendo accertamenti proprio sulla posizione del carrello, forse spostato troppo di lato rispetto ai binari. Al momento il reato ipotizzato nel fascicolo d'inchiesta è lesioni colpose.

I tre operai sono ricoverati all'ospedale di Careggi in prognosi riservata. A seguito dell'impatto fra il treno merci e il carrello, il finestrino del locomotore è andato in frantumi e anche i due macchinisti sono rimasti feriti, seppure non in modo grave.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cultura