comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°21° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 26 settembre 2020
corriere tv
Maltempo in Toscana, a Livorno la mareggiata distrugge gli storici bagni Pancaldi: il video

Attualità giovedì 12 marzo 2020 ore 09:18

Spesa a casa, tre milioni di euro per gli anziani

Sono stati stanziati per gli anziani fragili. Le risorse serviranno a garantire interventi mirati in tutto il territorio regionale, la ripartizione ​



FIRENZE — Tre milioni di euro sono stati assegnati dalla Regione alle Zone distretto e Società della salute per l’attivazione del servizio spesa a domicilio, a sostegno di anziani fragili e con temporanea limitazione di autonomia in seguito alle misure restrittive predisposte dal Governo, per contrastare la diffusione del Coronavirus.

I beneficiari di questo atto, deliberato dalla Giunta nel pomeriggio, sono, dunque, persone anziane che vivono situazioni di solitudine e di fragilità, con problematiche di salute tali da non potere provvedere autonomamente al reperimento di generi alimentari, o che non possono contare sull’aiuto di familiari, e la cui condizione è aggravata dalle misure restrittive precauzionali, previste dai decreti governativi, che invitano a non uscire dalla propria abitazione.

Le risorse, deliberate nell’ambito delle “Misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”, saranno assegnate alle Asl, che provvederanno a trasferirle nell’immediato alle Zone distretto e Società della salute di loro competenza territoriale. I tre milioni di euro saranno così distribuiti: 1.281.628,00 euro alla Asl centro, 1.022.947,00 euro alla Asl nord ovest, 695.425,00 euro alla Asl sud est.

Saranno le Zone distretto e le Società della salute, in collaborazione con le istituzioni, i soggetti del terzo settore e il volontariato e con il coinvolgimento di Anci toscana, a predisporre tutte le azioni necessarie per fornire il migliore supporto possibile alle persone anziane in difficoltà, conosciute dai servizi socio sanitari territoriali o individuate in seguito a nuove segnalazioni di bisogno.

Qui sotto la ripartizione territorio per territorio:

Azienda USL Toscana Centro: totale 1.281.628

- ripartizione per zone distrettuali

Empolese Valdarno Valdelsa 181.186

Fiorentina Nord-Ovest 158.637

Fiorentina Sud-Est 153.467

Firenze 330.832

Pistoiese 140.479

Pratese 176.089

Mugello 49.050

Valdinievole 91.888

Azienda USL Toscana Nord Ovest: totale 1.022.947

Livornese 140.713

Pisana 155.853

Alta Val di Cecina Valdera 104.097

Elba 25.062

Valli Etrusche 122.046

Lunigiana 55.300

Piana di Lucca 127.386

Valle del Serchio 50.720

Versilia 130.640

Apuane 111.130


Azienda USL Toscana Sud Est: totale 695.425

Aretina Casentino Valtiberina 160.387

Amiata Grossetana Colline Metallifere Grossetana 145.652

Senese 107.395

Valdarno 72.391

Valdarno 72.391

Alta Val d'Elsa 49.035

Amiata Senese e Valdorcia Valdichiana Senese 74.004

Val di Chiana Aretina 40.900

Colline dell'Albegna 45.661



Tag

Comunali 2020

Cascina Sez. 36 su 36

PARRINI

548

 

2,27%

MASI

2202

 

9,11%

POLI

1868

 

7,73%

BETTI

9351

 

38,68%

COSENTINI

8006

 

33,11%

ROLLO

2202

 

9,11%

Comunali 2020

Orciano Pisano Sez. 1 su 1

DE BLASI

13

 

3,96%

MENCI

315

 

96,04%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cronaca

Attualità