QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°25° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 agosto 2019

Attualità mercoledì 12 aprile 2017 ore 09:00

Sgomberato dai camper il parcheggio di Navacchio

Ceccardi:"L'operazione che abbiamo condotto restituisce ai cittadini e alle imprese commerciali della zona il decoro di uno spazio pubblico"



CASCINA — La polizia municipale di Cascina e i carabinieri hanno effettuato lo sgombero del parcheggio tra via Sassari e via Oristano, nella zona commerciale del Nugolaio a Navacchio, dove era stata accertata a più riprese la presenza di camper in sosta appartenenti a persone di etnia rom. Sono state una decina le persone allontanate a seguito dell'ordinanza che il sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi, ha firmato ieri.


Si è contestualmente provveduto a ripulire l'area dai rifiuti (plastica, vetro, carta, anche sedili di automobili) che vi si erano accumulati e a chiudere gli accessi all'edificio accanto al parcheggio, che da tempo era diventato dimora saltuaria e di fortuna di ignoti, che vi bivaccavano in pessime condizioni igieniche.

"L'operazione che abbiamo condotto stamattina restituisce ai cittadini e alle numerose imprese commerciali della zona il decoro di uno spazio pubblico" dice Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina. 

Il personale del Comune, in particolar modo il comando della polizia municipale, hanno condotto in questi ultimi mesi numerosi sopralluoghi ed analisi accurate. Un'attività lunga ma necessaria, per poi provvedere oggi con il ripristino dei luoghi. Si tratta quindi di una promessa mantenuta ai cittadini – conclude il sindaco- e un grande motivo di soddisfazione. E l'Amministrazione comunale continuerà ad attuare operazioni analoghe laddove se ne ripresentasse la necessità. Un ringraziamento a tutto il personale del Comune, alla polizia municipale in primis, e all'Arma dei carabinieri per il lavoro svolto".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca