comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°24° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Arriva Immuni, come funziona l'app per il tracciamento dei contatti

Attualità lunedì 07 settembre 2015 ore 11:09

Contraffazione, blitz sul litorale pisano

Militari impegnati a Tirrenia, sequestrata numerosa merce contraffatta nella zona di Piazza Belvedere



PISA — Proseguono gli interventi dei Carabinieri nella lotta all’abusivismo commerciale: dopo il “blitz” dei giorni scorsi in centro che aveva portato al sequestro di centinaia di oggetti contraffatti in largo Cocco Griffi e via Vecchia di Barbaricina, nonché alla denuncia in stato di libertà di due “bancarellai” di nazionalità senegalese ritenuti favoreggiatori degli irregolari, questa volta si è intervenuti sul litorale pisano.

Nel corso del fine settimana le stazioni Carabinieri di Marina di Pisa e la Stazione di Tirrenia hanno effettuato vari interventi. 

In particolare, sabato sera, in Piazza Belvedere a Tirrenia, anche con l'aiuto di militari impegnati nell'operazione "Strade sicure", c'è stato un blitz.

La rapidità dell’intervento non ha consentito agli abusivi di raccogliere la merce che è stata in gran parte abbandonata sul posto mentre gli irregolari sono riusciti a darsi alla fuga.

Oltra ad alcune borse, questa volta sono stati posti sotto sequestro numerosi capi di vestiario, tra i quali decine di scarpe e anche alcune felpe e giacconi.

Questa attività si aggiunge a tutte quelle finora condotte dalle due Stazioni Carabinieri presenti sul litorale che dall’inizio dell’anno hanno portato al sequestro di numerosissimi oggetti contraffatti ed anche alla denuncia in stato di libertà di alcuni venditori abusivi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica