QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 8° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 06 dicembre 2019

Cronaca giovedì 05 luglio 2018 ore 11:29

"Da Pisa a Bari è un viaggio lungo"

Il sindacato di polizia Lo Scudo sottolinea il lavoro svolto dagli agenti per i recenti rimpatri:"Straordinari sottopagati e in ritardo"



PISA — "Nell'esprimere soddisfazione per questo ritorno alla strategia dei rimpatri di soggetti irregolari e pericolosi, vorremmo che tutti rivolgessero un pensiero grato a quanti, in Questura, col loro impegno e con la loro professionalità, hanno elaborato le complesse procedure e i documenti necessari, poi sostenuto e difeso la tesi della necessità dell'espulsione innanzi alle Autorità preposte", dice Pietro Taccogna, segretario generale del sindacato di Polizia Lo Scudo.

"Un pensiero, inoltre, che esprima apprezzamento e plauso, vorremmo fosse rivolto agli operatori delle forze di polizia che materialmente effettuano l'accompagnamento, partendo in auto da Pisa alla volta di Bari e ritorno, con un viaggio lungo, comunque carico di tensione per i rischi connessi al servizio. Non per voler fare "per forza" i sindacalisti, ma é giusto si sappia che quegli agenti effettueranno molte ore di servizio, anche di straordinario decisamente sottopagato, con l'elevata probabilità che, terminato l'esiguo "monte ore" messo a disposizione della questura, quella retribuzione verrà posticipata, nella migliore delle ipotesi, di quasi un anno (e non é garantito che sia pagata interamente)! A volte mancano i fondi per anticipare le spese per quei servizi e il personale le deve anticipare di tasca propria, sottraendole alle famiglie, per ottenere i rimborsi, anche in questo caso se tutto va bene, dopo mesi e mesi. Le Forze dell'ordine meritano apprezzamenti ma anche di essere pagate"



Tag

Salvini: «Il leader delle sardine non vuole confrontarsi con me? La cosa è reciproca»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità