QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 18 agosto 2019

Attualità giovedì 21 maggio 2015 ore 15:42

Un incontro con il Fronte Nazionale per l’Italia

Sabato 23 maggio a partire dalle 16 all’Hotel Terminus & Plaza, appuntamento all’interno di un dibattito su vari temi riguardanti il nostro Paese



PISA — Il Fronte Nazionale per l’Italia si presenta ai toscani. Sabato 23 maggio a partire dalle 16 all’Hotel Terminus & Plaza, in via Colombo, appuntamento all’interno di un dibattito su vari temi riguardanti il nostro Paese.

A rappresentare l’Fni saranno Giuseppe Scherma, presidente e Vittorio Burchielli, pisano, membro della segreteria nazionale e attuale coordinatore per la Toscana.

Tra i relatori ci saranno Francesco Zini filosofo, Luca Cuccu, fondatore del comitato #noMoschea, l'avvocato Gabriele Venezi e lo scrittore Riccardo Prisciano, che ha commentato: “Questa è l’ennesima prova di come, in Italia, esista la libertà di espressione solo sulla carta o, peggio, solo a senso unico. Già in altre occasioni mi sono trovato a combattere per esprimere le mie idee, non ho mai retrocesso, e non intendo farlo neanche stavolta. Il 23 ci sarò per discutere civilmente.”

"Ho accolto con grande convinzione e entusiasmo l’invito del Fronte Nazionale per l’Italia di organizzare questo evento pisano -commenta Burchielli- Evento che si svolgerà in un giorno in cui nella nostra città si svolgerà Canapisa, una manifestazione discutibile nei che ha fatto sì che venisse rimandata ad altra data una manifestazione civile e pacifica conosciuta con il nome di “Sentinelle in piedi”, a dimostrazione che oggi in Italia si può liberamente manifestare solo se appartenenti a una certa area politica ben identificata"



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca