QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°22° 
Domani 21°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 17 settembre 2019

Spettacoli martedì 03 febbraio 2015 ore 06:30

L'occhio del diavolo, in proiezione all'Arsenale

L'evento si inserisce nel quadro delle iniziative del Dongiovanni Festival e sarà introdotta da un commento critico di Maurizio Ambrosini



PISA — Tutto pronto per la proiezione del film L'occhio del diavolo, in programma per questa sera alle 20,30 al cinema Arsenale 

Il film del grande regista svedese viene proposto nell'ambito del Dongiovanni festival, organizzato dall'Ateneo Pisano e dal Teatro di Pisa, ovvero spettacoli, dialoghi, lezioni aperte, film, Una gigantesca follia lunga un anno, dedicata al mito del grande seduttore. L'occhio del diavolo, che lo stesso Bergman definì un "rondò capriccioso", è una rara occasione in cui il regista svedese, da gran conoscitore delle molteplici forme della rappresentazione a teatro e al cinema, usa il registro della commedia. La storia prende spunto da un vecchio proverbio irlandese che recita: "L'onestà di una donna è un orzaiolo nell'occhio del diavolo". 

Nel profondo di un Inferno da opera buffa, a Satana è cresciuto un orzaiolo. Motivo? La virtù della giovane e onesta Britt-Marie, sorda a ogni seduzione maschile. Per guarire, Satana escogita una soluzione diabolica: manda sulla terra Don Giovanni in persona perché faccia finalmente breccia nel cuore della ragazza. 

La proiezione delle 20,30 di questa sera,  martedi 3 febbraio, sarà introdotta da un commento critico di Maurizio Ambrosini dottore di ricerca in Storia, forme e codici della rappresentazione teatrale,cinematografica, audio-video elettronica,  alll'università di Pisa.



Tag

Lione, raccolti 109 monopattini dal fiume

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca