comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12°23° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 aprile 2020
corriere tv
Gesù Cristo in carne ed ossa. «L'Ultima Cena» di Leonardo diventa un quadro vivente grazie a tre premi Oscar. L'anteprima del Corriere della Sera

Attualità martedì 31 marzo 2015 ore 18:50

Lotta del Comune a scritte e manifesti abusivi

Procede la ripulitura di muri e monumenti in piazza Dante e piazza Vittorio Emanuele. E in Borgo e sotto i loggiati. Cosa possono fare i residenti



PISA — Continua, è iniziato ai primi di marzo, il nuovo servizio straordinario per ripulire mura e monumenti pisani da scritte e affissioni abusive, dalla patina nera di sporco e da ogni genere di imbrattature.

La prima area oggetto degli interventi è stata quella tra la stazione e piazza Vittorio Emanuele II, continuata poi sulle spallette dell’Arno. In questi giorni AVR è intervenuta col lavaggio delle panchine di piazza Dante e sulle scritte al monumento di piazza Vittorio. 

Gli altri interventi, previsti per le prossime settimane, sono programmati lungo l’asse storico della città (corso Italia-ponte di Mezzo-borgo Stretto e largo, loggiati delle Poste) e sulle panchine del litorale, in vista della stagione balneare. Il servizio viene svolto attraverso sistemi attrezzati per la sanificazione e lavaggi, che usano prodotti biologici e non nocivi, adatti per questo particolare tipo di uso. Nessun costo aggiuntivo. Per il sindaco Filippeschi questo sforzo straordinario per abbattere il degrado delle scritte sui nostri beni monumentali “vuole restituire a Pisa le condizioni che la città merita, in linea coi suoi beni culturali. E vuole segnare la condanna morale di tutti i pisani contro gli imbrattamenti e le affissioni selvagge”.

“Il nuovo servizio è stato potenziato avvalendosi della consulenza di ditte specializzate, anche perché alcune scritte si sono dimostrate particolarmente resistenti: si tratta quindi di apprendere metodologie d’intervento ed individuare prodotti specifici da utilizzare nella rimozione” sostiene AVR.

I cittadini possono segnalare eventuali siti di competenza comunale da ripulire (strutture pubbliche o di uso pubblico) attraverso il sito:http://segnalazioni.comune.pisa.it/, dove sarà possibile anche seguire l’esito della segnalazione. In alternativa le segnalazioni possono essere effettuate anche di persona, recandosi all'URP del Comune di Pisa (per info visitare www.comune.pisa.it/urp/).



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità