QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°24° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 21 settembre 2019

Politica mercoledì 31 dicembre 2014 ore 06:30

Nerini: "Ritardi nei lavori a Marina"

L'approvvigionamento dei materiali ghiaiosi si è interrotto. "Ancora in attesa dell'esito dell'esposto fatto ad Arpat circa la natura della sabbia"



PISA — "Gli interventi alle spiagge di ghiaia rischiano di prolungarsi fino alla stagione estiva". Il consigliere comunale Maurizio Nerini denuncia i ritardi nei cantieri a Marina di Pisa: "Le celle 4 e 5 sono ferme e a sentire le voci di corridoio sarebbero destinate ad esserlo ancora per un bel po' mentre l'approvvigionamento dei materiali ghiaiosi si è interrotto per i problemi derivati dalle alluvioni in zona Apuane e forse anche perché le dimensioni e le caratteristiche del materiale non corrispondono a quelle del progetto".

Il crono-programma sembrerebbe essere saltato anche a causa della rottura della draga, un guasto di dimensioni notevoli che ha costretto lo stop del mezzo al porto di La Spezia.

"Nel frattempo -sottolinea Nerini- sono ancora in attesa dell'esito dell'esposto fatto ad Arpat circa la natura della sabbia aspirata dalla draga e ributtata sotto la ghiaia. Il fatto è che davvero i tempi si dilatano e stavolta c'è poco da dare la colpa a proteste e maltempo, le nostre paure si concretizzano giorno dopo giorno e la possibilità che i lavori non si concludano né a febbraio né a marzo, ma che interessino la stagione estiva prossima è più che evidente. Tutti quei vantaggi prospettati non sappiamo più dove siano".

"La calma, la disponibilità e la pazienza dei marinesi ha un limite -conclude l'esponente politico- e non siamo disposti a farci prendere in giro ulteriormente. Qualcuno questa estate sui pannelli del cantiere che impedivano la vista del mare dell'oltraggio a Marina. Oltraggio che continua ad essere perpetrato".



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità