QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°16° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità giovedì 07 agosto 2014 ore 18:27

Via ufficiale alla Route nazionale Agesci

Oggi il francobollo, domani iniziano i lavori. Presenti, tra gli altri, il ministro Mogherini e il cardinale Giuseppe Betori. Ieri don Mazzi



PISA — L'arrivo dei dromedari dopo quello dei 30mila scout Agesci e di quelli delle delegazioni straniere. Nella giornata di oggi 7 agosto, quella inaugurale, c'è stata anche l'emissione, da parte del ministero dello Sviluppo, del francobollo celebrativo nel 40esimo anno della fondazione dell’Agesci.

Ieri, al campo, era arrivato anche don Antonio Mazzi. 

Al benvenuto delle istituzioni civili ed ecclesiali pisane e del presidente Rossi per la Regione Toscana, si è aggiunto il saluto di Elena Bonetti e Sergio Bottiglioni Incaricati nazionali alla Branca Rover e Scolte ai 30mila. 

L’alzabandiera ha dato l’avvio ufficiale alla Route nazionale. Presenti tra gli altri, il ministro Mogherini e il cardinale Giuseppe Betori.

L'energia utilizzata nella tenda che li ospita arriva da pannelli fotovoltaici.
I 456 “alfieri”, rappresentanti delle 456 routes locali, hanno formato il Consiglio nazionale dei rover e delle scolte.
Insieme si metteranno al lavoro, confrontandosi sulle esperienze vissute attraverso le Strade di Coraggio e scrivendo la Carta del coraggio che domenica verrà consegnata alle istituzioni.
Al via, domani, le Tavole Rotonde e i laboratori nei quali ci si confronterà sui 5 temi scelti dai ragazzi: il coraggio di liberare il futuro, il coraggio di amare, il coraggio di essere Chiesa, il coraggio di essere cittadini e il coraggio di farsi ultimi.

Strade di coraggio canzone ufficiale della Route Nazionale 2014
Servizio Video


Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità