QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°18° 
Domani 17°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 settembre 2016

Cronaca martedì 23 febbraio 2016 ore 10:00

Detenuto ferisce una guardia carceraria

Ha dato un calcio a una porta che a sua volta ha colpito l'agente a una mano. 15 giorni di prognosi per il poliziotto

PISA — Il fatto è accaduto ieri mattina e a renderlo noto è Alessio Vetri, segretario provinciale di Osapp, l'organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria.

"Un detenuto di origine italiana S. R. -si legge nella nota del segretario- chiedendo informazioni al collega addetto all'ufficio Posta e telefonate riguardo una delle sue numerose richieste, preso da uno scatto di rabbia ha sferrato un calcio al blindato dello stesso ufficio, che ha colpito la mano del collega, costringendolo a ricorrere alle cure del locale nosocomio, con una prognosi di 15 giorni salvo complicazioni ed una ingessatura. Tutto ciò solo perché il collega ha detto al detenuto di tornare più tardi dato che in quel momento stava sbrigando altre pratiche".

"Questo -conclude Vetri-  è lo scotto che devono pagare gli operatori di polizia penitenziaria dell'Istituto pisano, succube di una gestione carceraria che abitua i detenuti ad essere liberi e coccolati, tralasciando tutto ciò che riguarda la sicurezza di chi in carcere deve lavorarci"

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità