QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°18° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 18 settembre 2019

Sport sabato 12 luglio 2014 ore 09:05

Pisa, due derby in due giorni

Al campionato di beach soccer di Calambrone, i ragazzi di mister Cecchi incontreranno Livorno e Viareggio



PISA — Pisa e Livorno si affronteranno domani, domenica, alle 18,30 al Betclic Beach Stadium del Bagno Uappala di Calambrone, in un pezzo di spiaggia da sempre frequentato tanto da pisani quanto da livornesi.

Ma lo spettacolo è già cominciato e prosegue anche per tutta la giornata di oggi (dalle 14,45). Il meglio del beach soccer, il calcio da spiaggia, infatti, in questi giorni è a Pisa, in occasione della serie A Enel, un evento che valorizza tutta la costa pisana e realizzato grazie alla collaborazione della Lega italiana dilettanti, sotto la cui egida ricade anche l'organizzazione del campionato, di Confcommercio e al Livorno Beach Soccer di patron Lombardini, società organizzatrice della tappa che per prima ha lanciato l'idea di una tappa del torneo nazionale sulla spiaggia fra Pisa e Livorno.

Otto le squadre che saranno in scena, sabato e domenica, sulla sabbia del Beach Stadium di Calambrone che è stato intitolato a Massimiliano Giannini, tirreniese e grande appassionato di calcio, scomparso due anni fa per le conseguenze di un incidente stradale a San Piero a Grado. 

Ci sono i campioni d'Italia (e vicecampioni d'Europa) del Milano e i detentori della Coppa Italia della Sambenedettese. E poi, oltre alla Paim Pisa e al Livorno, anche il Viareggio vincitore dello scudetto di due stagioni fa, Anxur Trenza, Lamezia Terme e Barletta. 

Il Pisa di mister Cecchi all'esordio nel massimo campionato di beach soccer, ci arrivano da primi della classe (in coabitazione con il Milano) e indossando i panni della ''squadra sorpresa'' dato che all'esordio, nella tappa di Lignano Sabbiadoro, hanno stupito tutti battendo prima la fortissima Sambenedettese (3-2 dopo tempi supplementari) e poi il Lamezia (5-1). 

La tappa di Calambrone, però, costituirà per loro una banco di prova importante dato che, oltreché con il Livorno, dovranno vedersela (sabato alle 18,30) anche con il Viareggio, secondo derby toscano del torneo.

Tutta la manifestazione è ad ingresso gratuito. Le tribune saranno rimosse i primi giorni della settimana seguente ma il campo rimarrà per tutta l’estate a disposizione di tutti coloro che vorranno cimentarsi nel beach soccer.



Tag

Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Politica