comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°27° 
Domani 18°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 21 settembre 2020
corriere tv
Beppe Sala al voto: «Sostituiti 195 presidenti, ma Milano ha risposto»

Attualità venerdì 21 agosto 2020 ore 20:00

Ha riaperto la chiesa di San Lussorio

Sentita e partecipata cerimonia religiosa per la riapertura ai fedeli della Chiesa all'interno della Tenuta di San Rossore



PISA — San Lussorio riapre le sue porte accogliendo una Messa celebrata dall'Arcivescovo di Pisa Benotto.

La chiesa di San Rossore è stata nuovamente resa fruibile proprio in occasione dell'anniversario del patrono di San Rossore. "Una rinascita per l'edificio realizzato nel secondo dopoguerra e che storicamente è il punto di riferimento per gli abitanti di Cascine Nuove – ha spiegato il presidente del Parco Cardellini – un luogo simbolico che siamo felici di recuperare".

La riqualificazione è stata realizzata grazie ad un investimento di 190mila euro a carico dell'Ente Parco che ha permesso di mettere in sicurezza la struttura, restaurare il campanile, le vetrate artistiche, i rivestimenti, gli infissi, tutte le superfici interne ed esterne e le coperture con impermeabilizzazione e tinteggiatura.

Per l'occasione, oggi, si sono anche riuniti due cori, la Schola Cantorum Sant'Apollinare diretta da Isabella Marini e Vox Humana Ensemble diretta da Massimo Gelichi. È stato eseguito per la prima volta un canto (Vivi in me, Signore) il cui testo è una poesia di Stefania Ferrajolo, corista deceduta di Sant'Apollinare, musicata dal maestro Gelichi.

WhatsApp Video 2020 08 21 at 20 54 20


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Cultura

Attualità

Attualità