QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 dicembre 2018

Cultura lunedì 12 marzo 2018 ore 11:04

Pisa ha ricordato Elsa Ghezzi

Un momento della cerimonia

Cerimonia di intitolazione dell’area verde in via Pardi con le allieve della Scuola di Danza “Ghezzi”. Elsa Ghezzi è stata prima ballerina alla Scala



PISA — Cerimonia di intitolazione dell’area verde nel quartiere di San Giusto lungo via Pasquale Pardi (di fronte alla Coop) a Elsa Ghezzi, prima ballerina del Teatro della Scala e fondatrice della Scuola di Danza che porta il suo nome e ha la sede presso l’Aeroporto Internazionale Galilei.


Alla cerimonia di inaugurazione, organizzata in collaborazione con il CTP 4, hanno partecipato il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, il vicesindaco Paolo Ghezzi, che ha coordinato la cerimonia, l’assessore Marilù Chiofalo, la ballerina Daniela Maccari, Stefania Zucchelli e Patrizia Calò della Scuola di Danza “Ghezzi”, il figlio di Elsa Ghezzi, Furio Di Francesco, mentre le allieve della Scuola di Danza hanno letto alcuni messaggi e si sono esibite in ricordo della fondatrice della loro scuola.

“Elsa Ghezzi – ha dichiarato il vicesindaco Paolo Ghezzi - oltre a rappresentare un patrimonio nazionale per la danza, è stata un punto di riferimento per intere generazioni di giovani pisane che si sono avvicinate alla disciplina grazie ai suoi insegnamenti. Una grande famiglia che ancora oggi si riconosce in quel nome. Quando ero bambino, molti mi chiedevano se fossi il "figlio della Signora Ghezzi" e ovviamente, ignorandone il riferimento specifico e pensando alla mia mamma, rispondevo di sì. Ecco, per questo, pur non avendo mai studiato danza con Elsa Ghezzi, mi sento anch'io un po' parte di quella grande famiglia che oggi omaggiamo attraverso questa intitolazione. Un grande area verde che, per sua definizione, accoglie tutti ed è crocevia di generazioni e luogo di incontro simboleggiando al contempo il valore universale e aggregante della musica e della danza. Immagino che Elsa avrebbe gradito molto questo luogo."

L’area a verde in San Giusto davanti alla Coop in via Pardi è stata riqualificata nel 2015, recuperando un’area abbandonata e incolta e dando vita ad un nuovo parco, punto di incontro tra le persone del quartiere, piazza a verde attrezzata con altalene, scivoli e giochi a molla, nuova illuminazione, panchine, aiuole, siepe di alloro e nuovi alberi, tra cui 4 lecci e 39 tigli.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca