QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22° 
Domani 25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 settembre 2018

Sport lunedì 20 agosto 2018 ore 09:53

I giovani riscoprono il gioco delle bocce

Campionato Bocce delle tre specialità: Stefano Sirianni in testa al giro di boa. Seguono a ruota Carducci, Agostini e Bianchi



PISA — Arrivato a metà campionato è il pisano Stefano Sirianni, in forza all'Asd Pisa Bocce, a guidare la classifica del primo campionato "Triathlon Bocce", organizzato dalla Federazione Provinciale di Pisa, che vede impegnare ii partecipanti sulle prove della petanque, della Raffa e sul gioco tradizionale dello striscio.

Sirianni è tra i favoriti della vigilia e finora ha sfruttato a pieno le proprie doti di giocatore poliedrico (partito con la Raffa, ha scoperto a Pisa la petanque e pratica lo striscio in alcuni pallai della provincia), vincendo le sei gare disputate nelle tre diverse discipline.

Seguono a ruota Mirko Carducci del Bar Gigi di San Prospero, Gianfranco Agostini del Circolo di Guasticce e Gabriele Bianchi del Circolo di Stagno, che proveranno nella seconda parte del campionato a recuperare i due punti che al momento li separano dalla vetta.In posizione intermedia in classifica ma con possibilità di inserirsi per entrare nel podio anche Giovanni Angius (Avis Montecatini), Giuseppe Rainone (Prato Bocce), Liborio Pittà e Luciano Carlini (Asd Pisa Bocce).

Soddisfazione per l'andamento del campionato la esprime il presidente provinciale della federazione Bocce Carlo Lazzeroni: "Ringrazio gli atleti che hanno aderito a questo primo campionato e si sono messi cimentati disputando gare in discipline a loro sconosciute, con lo spirito giusto per scoprire la bellezza e peculiarietà delle diverse discipline delle bocce. Un ringraziamento particolare va a chi ha ospitato le diverse gare: l'Asd Pisa Bocce, che organizza le gare di petanque nei campi del Viale delle Piagge, il Bar Gigi di San Prospero per le gare di Striscio e la società Avis di Montecatini Terme che ci ha accolto per poter disputare le gare di Raffa". (Pisa e provincia infatti sono sprovviste di un bocciodromo per giocare la disciplina più sviluppata in Italia, la Raffa).

Il campionato del Triathlon Bocce riprenderà, dopo la pausa di agosto, Martedì 11 settembre a Pisa, sul viale delle piagge, con le prove di Petanque.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cronaca

Politica