QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°26° 
Domani 22°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 23 luglio 2018

Attualità domenica 08 luglio 2018 ore 15:00

Il quartiere San Martino si rifà il look

Al via domani l'intervento di riqualificazione che toccherà illuminazione, lastricatura, fognature e telecamere di videosorveglianza



PISA — Parte domani l’intervento di riqualificazione del quartiere di San Martino, che interesserà i vicoli Borghese, Rosselmini, Scaramucci, San Bernardo e le vie Giordano Bruno, Sancasciani, Pietro Gori, la stessa via San Martino e via Ceci

L’intervento prevede la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica, della videosorveglianza (13 nuove telecamere grazie alle tracce già fatte durante la recente riasfaltatura), della nuova pavimentazione in lastrico per i vicoli e gli interventi sulla fognatura

Circa 900mila euro di investimento complessivo a carico dell’Amministrazione Comunale, che ha affidato i lavori all’associazione di imprese formata da Zambelli Srl e Engineering costruzioni gruppo Empoli luce.

Più nello specifico l’intervento prevede in vicolo Borghese, vicolo Rosselmini, vicolo Scaramucci e via San Bernardo la ripavimentazione e gli interventi sulla fognatura; la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione pubblica con corpi illuminanti artistici (lanterne) con lampadine a LED e l’installazione della videosorveglianza sui precedenti vicoli e su via Giordano Bruno, via Sancasciani, via Pietro Gori, via San Martino e via Ceci. 

Si parte lunedì da vicolo Scaramucci con le opere di smuratura e a seguire i lavori ai sottoservizi e alla fognatura. Il tempo stimato per l’intero intervento è di circa 9 mesi, con la consegna dei lavori nel mese di aprile 2019.

Per consentire lo svolgimento dei lavori verranno applicate le seguenti modifiche al traffico: in piazza Clari dal 9 Luglio al 30 Aprile 2019 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta; in via Mossotti dal 9 Luglio al 30 Aprile 2019 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta; in via San Martino, da Via Flaminio dal Borgo a Via Mossotti, dal 9 Luglio al 30 Aprile 2019, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta; in Vicolo Scaramucci, da Via S. Martino a Via S. Bernardo, dal 9 Luglio al 31 Agosto, sarà chiusa a al traffico veicolare e istituito il divieto di sosta con rimozione coatta; in via Sancasciani dal 30 Luglio al 28 Settembre, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta e restringimento di carreggiata con lavori in stato di avanzamento.

Dettaglio dei lavori nei vicoli Borghese, Rosselmini, Scaramucci e via San Bernardo. L’intervento prevede la smuratura della vecchia pavimentazione in lastrico e scavo fino alla profondità di cm. 60; la realizzazione della fondazione stradale e del massetto in calcestruzzo con rete elettrosaldata; la realizzazione della pavimentazione stradale in nuovo lastrico in pietra arenaria dura; la sostituzione di pozzetti e chiusini di dove risulta necessario;la demolizione, ove necessario, di pozzetti e successiva fornitura e posa in opera di nuovi pozzetti tipo Pisa con sovrastante griglia in ghisa e loro allacciamento alla fognatura mista tramite tubazione in PVC; la realizzazione di allacciamenti alla fognatura mista dei discendenti delle acque meteoriche e rifacimento, ove necessario, degli allacci delle fosse biologiche presenti tramite tubazione in PVC; la realizzazione di nuova illuminazione pubblica mediante posa in opera di tubazione in polietilene corrugata flessibile con all’interno i cavi elettrici; la posa in opera di pozzetti di derivazione con sovrastante chiusino in pietra; la posa in opera di lanterne a parete; la realizzazione infine dell’impianto di videosorveglianza mediante scavo, posa in opera di tubazione in polietilene corrugata flessibile con all’interno i cavi elettrici; posa in opera di pozzetti di derivazione con sovrastante chiusino in ghisa completo e la posa in opera di telecamere.

Dettaglio dei lavori in via Giordano Bruno, via Sancasciani, via Pietro Gori, via San Martino e via Ceci. L’intervento prevede la realizzazione di nuova illuminazione pubblica mediante scavo; la posa in opera di tubazione in polietilene corrugata flessibile con all’interno i cavi elettrici; la posa in opera di pozzetti di derivazione con sovrastante chiusino; posa in opera di lanterne e di alcuni pali in via S. Martino presso la chiesa; posa in opera in via Sancasciani di armadio in vetroresina tipo Conchiglia o similare per alloggio del gruppo di misura ENEL per fornitura energia elettrica illuminazione pubblica; successivo riempimento dello scavo con stabilizzato o calcestruzzo fluido e fresatura e stendimento di tappeto bituminoso.

Inoltre prevede: la realizzazione di impianto di videosorveglianza mediante scavo; posa in opera di tubazione in polietilene corrugata flessibile con all’interno i cavi elettrici; posa in opera di pozzetti di derivazione con sovrastante chiusino in ghisa; posa in opera di telecamere; posa in opera in via Sancasciani di armadio per alloggio del gruppo di misura ENEL per fornitura energia elettrica videosorveglianza; posa in opera di Centro Stella e collegamento a rete interna dove confluiranno tutte le informazioni provenienti dalle aree sorvegliate che sarà ubicato per la parte dati in fibra ottica in prossimità dell'armadio di piano di Palazzo Pretorio in vicolo del Moro; successivo riempimento dello scavo e fresatura e stendimento di tappeto bituminoso.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità