QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 23°26° 
Domani 22°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca sabato 24 febbraio 2018 ore 13:20

Scontri anti Salvini, parlano i manifestanti

Alcuni partecipanti alla manifestazione di ieri hanno incontrato i giornalisti per dare la loro versione sugli incidenti con la polizia



PISA — "Noi ci mettiamo la faccia", hanno esordito alcuni portavoce della manifestazione antifascista di ieri, che in occasione del comizio di Matteo Salvini è entrata in contatto con la polizia, provocando l'immediata reazione delle forze dell'ordine. Il risultato è stato di sette persone fermate, rilasciate in serata, fra le quali due finite all'ospedale per le manganellate ricevute, mentre il centro città è stato paralizzato per diverse ore.

Circa la manifestazione, hanno innanzitutto contestato numeri e composizione. "Il corteo era composto da circa cinquecento persone se non di più - hanno detto in proposito -, praticamente il doppio di quelli in piazza per Salvini, e vi hanno preso parte uomini e donne di associazioni e comitati di quartiere, operai e studenti, determinati a contestare il comizio di chi usa parole di odio e di discriminazione razziale, parole che hanno armato la mano di Traini a Macerata".

I manifestanti hanno infine criticato l'operato delle forze dell'ordine. "La militarizzazione della città per consentire l'agibilità politica a chi semina odio è stata oscena e vergognosa - hanno detto - così come la reazione nei confronti del nostro corteo. Una violenza immediata e, a nostro giudizio, spropositata: in tal senso le immagini parlano chiaro.  Per tutto questo è responsabile anche il ministro Minniti, che pur di consentire l'agibilità politica a chiunque non esita a militarizzare una città come Pisa, che ieri è comunque scesa in piazza per affermare con deterimanzione il suo no a chi semina odio e discriminazione".

Italy: Anti-Salvini protesters clash with police in Pisa


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità