QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°30° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 giugno 2019

Cronaca mercoledì 07 marzo 2018 ore 22:22

Tre cartucce calibro 12, extracomunitario espulso

La polizia ha trovato una prima cartuccia all'interno di un'auto parcheggiata in modo insolito. Risaliti alla proprietaria, ha trovato il resto



PISA — Erano circa le 4 del mattino quando una pattuglia della polizia, di passaggio nei pressi dell'ospedale di Cisanello, ha notato una vettura posteggiata in maniera insolita, all’interno di una strada sterrata senza uscita.

Controllando con una torcia elettrica l'interno dell'abitacolo, gli agenti hanno visto brillare, sotto al sedile lato passeggero, quello che a tutti gli effetti era il fondello di una cartuccia da fucile calibro 12. Immediatamente è stata rintracciata la proprietaria del veicolo, risultata essere una pisana di 30 anni senza alcuna autorizzazione alla detenzione di armi da fuoco. E’ quindi scattata una perquisizione approfondita, prima sul veicolo e poi nella sua abitazione, in collaborazione con gli agenti della squadra mobile.

Una volta in casa sua, un appartamento di via Paolo VI sempre a Cisanello, la polizia ha trovato un trentenne tunisino, risultato irregolare sul territorio nazionale ma dimorante in un appartamento nei pressi della stazione ferroviaria. 

Alla fine la perquisizione all’interno dell’abitazione e del veicolo della donna ha portato al rinvenimento in tutto di 3 cartucce calibro 12 uso caccia, mentre la perquisizione estesa a casa del giovane nordafricano non ha prodotto rilevanti rinvenimenti. Al termine delle operazioni entrambi sono stati denunciati per porto abusivo di munizionamento comune da sparo, denuncia che per il tunisino ha portato a un decreto di espulsione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca