QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 22 gennaio 2020

Cronaca domenica 09 giugno 2019 ore 18:39

Si tuffa in Arno per sfuggire alla polizia

Gli agenti lo stavano inseguendo perché poco prima aveva rubato un telefono cellulare ad una coppia di giovani al Giardino Scotto



PISA — E' un gambiano di 30 anni l'uomo che, prima a piedi e poi a nuoto nelle acque dell'Arno, ha tentato invano di sottrarsi alla cattura da parte dei poliziotti.

L'episodio è accaduto attorno alle 15 nei pressi del Giardino Scotto, dove una coppia di giovani aveva subito il furto di un telefono cellulare e avvisato il 113. Gli agenti, giunti sul posto, non hanno tardato ad individuare l'autore del furto che, scoperto, ha raggiunto correndo il camminamento sotto il ponte e qui si è tuffato in acqua.

L'uomo è stato riportato sull'argine grazie anche all'intervento di un mezzo nautico dei vigili del fuoco, allertato per l'occasione. Arrestato per rapina, è stato trasferito in carcere.



Tag

Bologna, Salvini al Pilastro citofona a un famiglia tunisina: «Dicono che spacciate»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Lavoro