QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 1° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca lunedì 20 gennaio 2014 ore 14:22

Polizia municipale in festa per San Sebastiano

A Ponsacco, agenti, mezzi e istituzioni da tutta la provincia di Pisa



PONSACCO — "Viva san Sebastiano e viva la polizia municipale". Lo ha esplicitato il comandante di Ponsacco, ma lo gridava ogni viso e ogni momento della festa della polizia locale che ha chiamato a raccolta, questa mattina a Ponsacco, gli agenti in servizio negli ormai 37 comuni della provincia di Pisa, ma anche gli uomini delle altre forze di polizia, i sindaci e i rappresentati della Provincia e dei comuni, che proprio a queste divise consegnano il controllo di prossimità del territorio e della sua sicurezza. Ma che, come ha ricordato il prefetto di Pisa Tagliente, si preoccupano di ogni aspetto della vita dei cittadini.
La scelta di Ponsacco non è stata casuale, considerato che si tratta di uno dei Comuni che hanno costituito il Corpo Unico di Polizia Locale dell'Unione Valdera. All'arrivo, i veicoli di servizio (auto, moto, mezzi speciali) sono stati schierati in piazza della Repubblica dove, nel corso della celebrazione, si è tenuto l'omaggio ai Caduti.
La santa messa, presieduta dal vicario del vescovo di San Miniato, è stata anche l'occasione per ricordare il vigile Michele Liguori, deceduto ieri dopo lunga malattia e dopo aver denunciato e contrastato la pratica degli smaltimenti abusivi che hanno gravemente inquinato la “terra dei fuochi” in Campania. Successivamente, il corteo, composto dalle autorità, dai gonfaloni dei Comuni, dai rappresentanti delle associazioni e dal personale dalla polizia locale, ha raggiunto il teatro Odeon, dove si è svolta la parte istituzionale della giornata, aperta dai saluti del comandante territoriale di Ponsacco Andrea Gambogi e del sindaco di Ponsacco Alessandro Cicarelli. Come tradizione, è stata consegnata una targa ricordo ai vigili che sono andati in pensione nel corso del 2013: Paolo Pacini e Claudio Mugnaini del Comando di San Giuliano Terme e Vincenzo Tancredi del Comando di Castelfranco di Sotto.

Tra i premiati per particolari operazioni compiute durante il servizio: Moretti Alessandro, Rossi Maria, Davitti Jonathan, Freschi Virginia, Rossi Alessandro, Agugliaro Riccardo della Polizia Municipale di Pisa; Rolando Palagini e Mondello Carmelo della Polizia Municipale di Santa Croce sull'Arno.



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità