QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 27°32° 
Domani 25°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 giugno 2019

Cronaca sabato 28 febbraio 2015 ore 18:29

"Soluzioni rapide per evitare certe violenze"

Un intervento del Silp Cgil di Pisa- Sindacato Polizia di Stato dopo gli incidenti legati alla partita di calcio di venerdì sera allo stadio



PISA — “Venerdì sera a Pisa, in occasione dell’incontro di calcio Pisa-Ascoli, è accaduto quello che non doveva succedere. I fatti accaduti hanno riproposto, in modo tragicamente attuale, la discussa problematica attinente le ripetute manifestazioni di violenza in occasione degli eventi sportivi, con particolare riferimento al gioco del calcio”. Così in una nota il Silp Cgil di Pisa- Sindacato Polizia di Stato.

Non possiamo più accettare che si continuino ad utilizzare metodi inadeguati per affrontare criticità di ordine pubblico all’interno di uno stadio posto in un proibitivo contesto urbanistico – si aggiunge -. Crediamo che sia giunto il momento che ci si renda conto che per affrontare questa tipologia di servizi sia necessario analizzare sia le criticità operative che ha uno Stadio notoriamente inadeguato, che l’ottimale impiego del personale di polizia; condizioni che se sottovalutate incidono pesantemente sull’esposizione al rischio della categoria”.

Come organizzazione sindacale “siamo contrari al ritorno del personale in divisa all’interno degli stadi, paventato recentemente dal Ministro dell’Interno, e proprio per questo riteniamo che occorra far valere le regole vigenti impiegando al meglio le risorse umane che sistematicamente vengono utilizzate per questi servizi di ordine pubblico”.

Nel condannare “quindi simili episodi di violenza e nell’esprimere solidarietà e vicinanza ai poliziotti e agli steward che venerdì sono rimasti feriti mentre cercavano, seppur inspiegabilmente in numero esiguo, di fronteggiare con professionalità l’inqualificabile atteggiamento violento di centinaia di tifosi ascolani, auspichiamo che Prefetto e Questore di Pisa ricerchino ogni utile e rapida soluzione che eviti ferimenti tra le forze di polizia durante gli incontri di calcio cittadini. Siamo convinti che ciò servirà per evitare circostanze analoghe a quelle accadute venerdì sera”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca