QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°24° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 21 settembre 2019

Cronaca lunedì 19 agosto 2019 ore 18:00

In coma per il mix di droga, il pusher confessa

Il giovane fermato dai Carabinieri ha ammesso di essere stato lui a dare la droga alla ragazza di 16 anni ricoverata in coma da una settimana



PISA — Ha confessato e adesso si trova in carcere il pusher di origine tunisina fermato nei giorni scorsi dai carabinieri nell'ambito dell'inchiesta sul gravissimo malore che ha mandato in coma una ragazza di 16 anni che aveva assunto alcol e droga nel corso di una serata con le amiche.

I fatti risalgono alla notte fra il 10 e l'11 Agosto scorsi.

Il tunisino, 29 anni, ha dichiarato di aver fatto sniffare alla ragazza un miscuglio di cocaina ed eroina che aveva preparato per sè, senza chiederle denaro in cambio. Il giovane ha raccontato anche che non aveva mai visto prima la sedicenne e di non aver sospettato che fosse minorenne. Stando alla sua versione dei fatti, sarebbe stata l'adolescente ad avvicinarlo dopo averlo visto sniffare droga davanti a un locale del centro. A quel punto il tunisimo le avrebbe offerto di provare la sostanza stupefacenteela ragazzina avrebbe accettato.

La giovane si è sentita male alcune ore dopo, è entrata in coma e da allora non si è più svegliata. Non è in pericolo di vita ma, secondo i medici, il coma potrebbe aver prodotto danni gravi.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità