QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 07 dicembre 2019

Attualità mercoledì 20 novembre 2019 ore 10:39

"L'Arno ha retto grazie alle opere di messa in sicurezza"

Il presidente della Regione Enrico Rossi insieme all'assessore Vittorio Bugli nelle zone del Pisano e Empolese maggiormente colpite dal maltempo



PONTEDERA — Sopralluogo del presidente della Regione Toscana e dell'assessore regionale Vittorio Bugli nell'Empolese e nel Pisano sui luoghi maggiormente colpiti dal maltempo nei giorni scorsi.

Prima tappa a Pontedera per un sopralluogo sul canale scolmatore dell'Arno, opera fondamentale per la sicurezza idraulica dei territori a valle di Pontedera e della città di Pisa.

Il sistema Arno, ha detto Rossi, ha retto in questa ondata di piena per ché la Regione ha investito ogni anno 100 milioni di euro in manutenzione per la sicurezza del territorio. "La Toscana del futuro - ha detto Rossi - deve continuare a spendere 100 milioni ogni anno per la messa in sicurezza del territorio e la mitigazione del rischio idrogeologico".

"Se non avessimo fatto una buona manutenzione dello scolmatore dell'Arno - sottolineato il presidente della Regione -, investendo 10 milioni di euro, i danni avrebbero potuto essere ingenti, soprattutto a valle, a Pisa. Ora bisogna continuare, consolidando gli argini. I lavori devono partire nel 2020".

Prossime tappe a San Miniato al Bacino Roffia, Fucecchio e Empoli.



Tag

Salvini: «Denunciato da Carola Rackete. E noi la contro-denunciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità