QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 8° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 06 dicembre 2019

Cultura lunedì 15 settembre 2014 ore 18:05

Siamo tutti volterrani

A Pisa il primo appuntamento del #LikeVolterraDays per creare un ponte culturale e progettuale tra le due città



PISA — Mercoledì 24 settembre si terrà presso l’Abbazia di San Zeno a Pisa (non più al Bastione Sangallo, come previsto inizialmente) il primo evento dell’iniziativa #LikeVolterraDays siamo tutti volterrani: un pomeriggio in cui la città di Pisa ospiterà quella di Volterra, per cercare di creare un ponte culturale e progettuale, un ponte tra i patrimoni, i territori e le popolazioni.

Volterra si racconta: bellezza e fragilità, storia e sapori prenderà il via alle 17,30 con l'apertura del percorso espositivo. La giornata prevederà immagini, dialoghi e testimonianze, momenti culturali e assaggi. Alle 18 è in programma una tavola rotonda con esponenti del mondo istituzionale, culturale, turistico e associativo di Pisa e Volterra. Alle 19,30  spazio ai sapori volterrani con una degustazione a cura dell’Associazione Filiera Corta del Volterrano.

Il secondo appuntamento si terrà il 19 ottobre a Volterra e saranno protagonisti anche gli Instagramers per l'evento #LikeVolterraDays Instameet: scopri, fotografa e condividi. A partire dalle 11,15 si svolgerà in Piazza dei Priori una visita guidata teatralizzata tra artieri dell'alabastro e prodotti locali

L’iniziativa è un progetto congiunto di Barbara M. Fantelli di BSide Projects e dell’associazione culturale Le Storie di City Grand Tour di Pisa, con il patrocinio dei comuni di Pisa e di Volterra, al quale stanno collaborando bari soggetti.

L’evento vuole essere un momento di promozione dedicato a Volterra e un dialogo aperto tra le due città. Volterra, città ferita dal crollo di un tratto delle mura è, come Pisa, una città con un patrimonio storico unico, una città visitata da persone e turisti provenienti da tutto il mondo.

Gli organizzatori sperano che l’evento possa essere anche un’occasione di incontro tra le realtà che si occupano di promozione territoriale, culturale e turistica, che operano tra Pisa e Volterra, per dare slancio a nuove forme di valorizzazione del patrimonio culturale e a progetti integrati di promozione turistica del medesimo.

La partecipazione è libera e gratuita, ma è richiesto di registrarsi al link 

https://likevolterradays24settembre.eventbrite.it/



Tag

Salvini: «Il leader delle sardine non vuole confrontarsi con me? La cosa è reciproca»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità