QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 13 novembre 2019

Cronaca venerdì 20 aprile 2018 ore 08:30

Pensionato evade fatture per milioni di euro

L'uomo di 60 anni è finito agli arresti domiciliari per reati tributari commessi nel 2010. Le indagini sono partite nel nord Italia



CASCINA — Bancarotta fraudolenta. Questa l'accusa con la quale è finito agli arresti domiciliari un uomo di 60 anni, localizzato e ammanettato la scorsa mattina dai carabinieri di Cascina, in esecuzione dell’ordinanza di espiazione pena.

I reati tributari di cui è accusato sarebbero stati commessi a Milano nel 2010. le indagini sono infatti iniziate al nord per arrivare poi fino in provincia di Pisa.

Secondo quanto scoperto, il pensionato avrebbe creato una serie di società fasulle evadendo fatture per milioni di euro. Ora dovrà scontare un anno per pena residua.



Tag

Matteo Salvini fa l'accento romagnolo mentre visita un'azienda per la campagna elettorale in Emilia-Romagna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Cronaca