QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°19° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2019

Attualità martedì 26 agosto 2014 ore 18:00

Dopo la Route, le nozze con il fazzolettone

Giovanni Panattoni durante un campo scout a Orentano

Grazie a una delega in via ufficiale, un capo scout ha potuto unire in matrimonio due amici del gruppo Agesci di Orentano



CASTELFRANCO — Mauro e Ursula sono stati uniti in matrimonio da un capo scout. Una cerimonia originale ,quella che che si è svolta domenica 17 agosto a Orentano nel comune di Castelfranco di Sotto. I due sposi già conviventi da tempo hanno scelto di unirsi in matrimonio dopo anni di convivenza e due figli. 

Hanno voluto una cerimonia civile diversa da quella tradizionale e a sposarli è stato l'amico di sempre Giovanni Panattoni, meglio conosciuto a Orentano come capo scout del clan locale. Così dopo aver partecipato alla Route nazionale Agesci di inizio agosto nel Parco di San Rossore, Giovanni ha avuto un altro importante impegno.

"Ho conosciuto Mauro diversi anni fa - racconta Giovanni Panattoni - quando tornato ad abitare da poco a Orentano, iniziò a frequentare il nostro gruppo scout e da lì per lui è cominciato un percorso che lo ha portato a diventare capo reparto". Una comunità contraddistinta dalla solidarietà e dall'impegno nel sociale quella del gruppo scout Orentano. 

"Ho indossato la fascia tricolore e ho unito in matrimonio Mauro e Ursula - racconta ancora Giovanni -. E' stata un'emozione grandissima per me perché loro sono ormai parte della nostra famiglia e ci lega un rapporto di affetto e di amicizia reciproco". Panattoni ha potuto sposare i due coniugi grazie a una delega ufficiale del sindaco Gabriele Toti

Dopo la cerimonia civile i festeggiamenti sono proseguiti in un agriturismo della zona con amici e parenti dove il pranzo è stato servito da alcuni ragazzi scout.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Cultura

Attualità