QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°17° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 31 maggio 2016

Sport sabato 09 gennaio 2016 ore 14:07

Città dello sport 2016, si parte

Ecco il programma completo e il logo. I testimonial saranno Alessandro Birindelli, Martina Batini e Soriano Ceccanti. 176 gli eventi

PISA — Nella splendida cornice della Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti, la conferenza stampa di presentazione del programma di Pisa città europea dello sport 2016. Alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Pisa Marco Filippeschi, dell’assessore allo sport e presidente regionale del Coni Salvatore Sanzo, del presidente del consiglio comunale Ranieri Del Torto e di associazioni, enti, federazioni società sportive della città.

176 eventi proposti da 51 realtà sportive. Il logo: una fiamma rossa che avvolge la Torre di Pisa. I testimonial: Alessandro Birindelli, Martina Batini e Soriano Ceccanti. Insediato il comitato d’onore. Un sito web dedicato con la mappa degli appuntamenti e la galleria fotografica. E grazie al presidente dell’Ac Pisa 1909 Fabrizio Lucchesi sulle maglie dei nerazzurri ci sarà il logo ufficiale della manifestazione


Un anno di sport - Dopo il torneo di Ping pong a cura dell’Acsi Tennis Tavolo e il torneo di Hockey di Befana che si sono tenuti nei giorni scorsi, il programma continua il 23 gennaio con la Navicelli Rowing Marathon, campionato di canottaggio sul canale dei Navicelli, e il 5, 6 e 7 febbraio con le finali del campionato nazionale di hockey indoor che si terranno presso gli impianti del Cus. Sempre il 6 febbraio il primo degli incontri sulla cultura dello sport con la partecipazione del campione di pallavolo Andrea Zorzi, dei presidenti nazionali Uisp e CSI e del presidente della federazione europea “Aces-città dello sport” Gian Francesco Lupattelli. Il 20 marzo il 126° Premio Pisa all’ippodromo di San Rossore. E poi tantissimi tornei, dimostrazioni, lezioni per coinvolgere tutti i cittadini e promuovere lo sport come pratica per salute, benessere e socialità: dalla Capoeira alle bocce, dai pattini alle bici, dalla festa dei trapianti al Tirrenia surf contest, dal torneo di streetbasket all’Halloween volley party. Un anno di che si concluderà in bellezza il 18 dicembre con la Pisa Marathon.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità