QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 23°28° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2019

Cronaca domenica 06 dicembre 2015 ore 08:41

Nodica, blitz armato in gioielleria

I ladri con le mitragliette entrano nel negozio e si fanno consegnare il denaro, poi fuggono e vengono inseguiti dalle forze dell'ordine



VECCHIANO — Un inseguimento che si è protratto da via del Brennero, dove la macchina dei rapinatori, una Audi di grossa cilindrata, era stata intercettata da una pattuglia di carabinieri, sino alla superstrada nel ramo livornese dove la banda ha fatto perdere le tracce.

Tutto era cominciato intorno alle 19 di ieri sera alla gioielleria Mirko sulla provinciale di Nodica. Un commando armato di mitragliette e cacciavite, secondo quanto ricostruito, ha fatto irruzione all'interno. Pochi attimi per farsi consegnare l'incasso e poi fuggire in direzione Pisa.

Intanto era stato diramato l'allarme e l'auto era stata segnalata. Quando è stata avvistata nella zona di Porta a Lucca è scattato l'inseguimento. L'auto dei fuggitivi si è diretta verso Pisanova, con decine di automobilisti che hanno assistito alla scena. Da qui ha imboccato la superstrada sul ponte delle bocchette per poi dirigersi sulla superstrada in direzione Firenze e poi svoltare a Lavorìa verso Livorno, da dove ha fatto perdere le sue tracce.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca