QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 giugno 2019

Attualità sabato 02 agosto 2014 ore 11:00

Turismo, Pisa si visita con un clic

Un milione e 700mila euro per i nuovi totem Walking in the city, punti d'accesso interattivi ai servizi e agli itinerari della città



PISA — Nove totem multimediali, otto percorsi turistici, 20 punti d’accesso a internet, 147 targhe per la toponomastica, 112 pannelli informativi su opere d’arte e monumenti, 60 metri quadri di barriere architettoniche rimosse e 1400 metri di fibra ottica in più per un investimento totale di un milione e 700mila euro. Questi sono i numeri del Walking in the city, il risultato del progetto Piuss (Piano integrato urbano di sviluppo sostenibile) per la riqualificazione dei servizi d'informazione e accompagnamento dei visitatori nella città di Pisa.

I totem multimediali sono schermi interattivi bilingue e touch screen che forniscono informazioni sull'accoglienza, i ristoranti, i trasporti, i servizi, gli eventi, i luoghi d’interesse e i percorsi turistici. Sono stati installati nelle vie e nelle piazze del centro storico, nell’asse che va dalla stazione ferroviaria a piazza del Duomo, in piazza Vittorio Emanuele, in piazza Cavallotti, in corso Italia, in largo Ciro Menotti, in via Dini e al punto informativo del parcheggio turistico di via Pietrasantina. A completamento del nuovo arredo urbano, due totem verranno installati in piazza della Stazione e, oggi 2 agosto, l’ultimo dei nove display verrà acceso in piazza Belvedere a Tirrenia. A settembre, altri due schermi saranno poi posizionati di fronte al nuovo negozio Ikea dei Navicelli.

Il progetto, un investimento di un milione e 700mila euro, di cui 978mila provenienti da finanziamenti Piuss e 717mila dall'amministrazione comunale, ha lo scopo di creare un sistema d'informazione e d’accompagnamento per i visitatori. Per raggiungere l’obiettivo sono stati creati otto diversi itinerari turistici: lungarni,piazza dei Miracoli, san Francesco, san Francesco sud, san Martino, sant’Antonio, santa Maria est e santa Maria ovest.

Questi percorsi attraversano 112 monumenti e siti d'interesse storico - artistico, che sono stati contrassegnati da una nuova segnaletica informativa e da 147 nuove targhe della toponomastica.

Per garantirne l’accesso anche alle persone disabili, il Comune ha provveduto alla rimozione di circa 60 metri quadri di barriere architettoniche lungo gli itinerari.

Per permettere il funzionamento dei nove totem multimediali e dei 20 punti di accesso wi-fi gratuiti ad internet, sono stati stesi inoltre 1.400 metri di fibra ottica.

Il completamento del progetto è previsto per il 7 agosto, con l’inaugurazione di un punto informativo in piazza del Duomo, dove sarà possibile reperire informazioni, guide, brochure e le mappe cartacee degli itinerari turistici.

Linda Giuliani
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Spettacoli

Attualità