Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA-1°6°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca venerdì 11 aprile 2014 ore 13:20

Quattordici donne e un tumore al seno sconfitto

da sx Roberto Martini (rotary club Cascina), Zucchelli, Francesca Poli (rotaract club Cascina), Valeria Di Bartolomeo (gruppo terziario donna confcommercio Pisa), Fontanelli.

La cantante, la mamma, la creativa e tutte le altre si sono fatte fotografare nude per un libro che è un grido di speranza



PISA — Quando si viene colpiti da una malattia grave come il tumore al seno, l'importante è cercare di battere il male e continuare a vivere col sorriso sulla bocca.
Questo è quanto hanno fatto le 14 donne che hanno voluto raccontare le loro storie in un libro intitolato A seno nudo che verrà presentato il 12 aprile alle 18 all'hotel Abitalia Tower Plaza. 

Tanto è il coraggio di queste donne e l'orgoglio per essersi messe alle spalle la malattia, che si sono fatte fotografare a volto scoperto, mostrando il seno nudo dopo la ricostruzione micro-chirurgica.

Ideatrice del progetto e autrice del volume è stata Cristina Garusi, vice direttore della divisione di chirurgia plastica dell'istituto europeo di oncologia di Milano che sarà presente a Pisa per presentare il libro e promuovere un'azione di sensibilizzazione soprattutto in merito agli aspetti di carattere psico-sociologico. “Sarò a Pisa per educare e diffondere un messaggio di positività per tutte quelle donne che si trovano a vivere l'esperienza del tumore al seno – ha detto Garusi -. Oggi, per fortuna di tumore al seno si guarisce sempre di più. Abbiamo scelto le storie di 14 donne, felici di partecipare a questo progetto comunicativo, molto diverse una dall'altra: c'è la cantante lirica e la mamma, la creativa e l'imprenditrice, ciascuna con una diversa e soggettiva aspettativa di guarigione. Vogliamo dire che tornare ad una vita normale non solo è possibile, ma ciò avviene in tempi mediamente brevi, nel giro di un mese”.
L'iniziativa è organizzata e promossa dal Rotaract Club Cascina e dal Rotary Club Cascina, con il patrocinio del Gruppo Terziario Donna di ConfcommercioPisa, con i comuni di Pisa, Calci, Vicopisano e Cascina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Spaccio di droga e furti sono i reati per i quali sono stati denunciati tre ragazzi appena maggiorenni che avrebbero avuto anche una base logistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità