QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°23° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 agosto 2019

Politica lunedì 22 dicembre 2014 ore 08:00

Bilancio preventivo in Consiglio comunale

Tra gli altri argomenti all'ordine del giorno ci sono la sicurezza del fiume Arno, il parcheggio provvisorio di Cisanello e i Totem multimediali



PISA — Convocata per questo pomeriggio, a partire dalle 14,30, una seduta del Consiglio comunale.

Tra le interrogazioni all’ordine del giorno una buca pericolosa in via e la Gestione mediante global service dei cimiteri, entrambe presentate dal consigliere Raffaele Latrofa, e i mancati interventi di sterilizzazione sugli animali randagi da parte del canile, presentata da Valeria Antoni.

Due i question time: sull’acquisto di materiale ferroso grezzo e ferramenta per la realizzazione di allestimenti per lo spettacolo pirotecnico di Capodanno e affidamento alla ditta Taliani Giuseppe sas presentata dal consigliere Giovanni Garzella, capogruppo fi-pdl e sulla possibile revisione del “protocollo caserme” – presentata dal consigliere Ciccio Auletta, capogruppo della lista Una città in comune-prc.

Le interpellanze vedranno affrontare 12 argomenti diversi, tra i quali i Totem multimediali, il ritardo nell’assegnazione dell’ufficio al garante per i diritti della persona disabile, la situazione dell’area situata in via pietrasantina precedentemente occupata dalle strutture della croce rossa italiana, il Fondo produttività per i dipendenti, la sicurezza del fiume Arno, i lavori di realizzazione del progetto per la nuova viabilità del centro, gli itinerari turistici, i tagli previsti dalla legge di stabilità, i parcheggi provvisori all’ospedale di Cisanello e l’isola ecologica.

Si passerà poi all’illustrazione del sistema di bilancio: L’approvazione del piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2015, la tassa sui rifiuti (tari), il tributo per i servizi indivisibili (tasi) con la determinazione delle relative aliquote, le aree cedibili in proprietà o con diritto di superficie, il Bilancio di previsione 2015 e l’approvazione del Bilancio consolidato dell’esercizio 2013.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Spettacoli

Attualità

Politica