Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:00 METEO:PISA23°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Attualità giovedì 22 gennaio 2015 ore 16:10

La cardiologa Bongiorni torna in tv su Rai Tre

Durante la trasmissione, collegamenti dalle sale operatorie di nuovissima generazione di Cisanello per il trattamento delle aritmie cardiache



PISA — Domani, venerdì 23 gennaio, a “Buongiorno Elisir”, trasmissione di salute e benessere condotta da Michele Mirabella su Rai Tre (alle 11) torna la dottoressa Maria Grazia Bongiorni, direttore dell'Unità operativa di Cardiologia 2 dell'Aoup, per illustrare le nuove frontiere nella cura delle patologie del ritmo cardiaco.

La cardiologa pisana, che era già stata ospite della trasmissione qualche anno fa, parlerà degli ulteriori passi avanti fatti nel frattempo nel settore, con l'utilizzo di dispositivi sempre più miniaturizzati per la regolazione del ritmo e di tecniche sempre più innovative per il trattamento delle aritmie, la rimozione degli elettrocateteri difettosi o malfunzionanti, i nuovi impianti di resincronizzazione cardiaca.

Oltretutto il polo di cardiologia aritmologica di Cisanello, che è di riferimento nazionale per questo tipo di procedure, si è recentemente dotato di due nuovissime sale operatorie (nella foto un momento dell'inaugurazione con la Bongiorni e il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi), dotate ciascuna di un angiografo di ultima generazione per la visualizzazione radiografica e di sofisticati sistemi per il mappaggio elettrofisiologico e la navigazione tridimensionale nelle camere cardiache, entrambe predisposte per l’impiego di sistemi di supporto ventilatorio meccanico e quindi idonee per procedure complesse in anestesia generale.

Il blocco operatorio dispone inoltre di 4 posti letto di monitoraggio intensivo post-procedurale, con una centrale operativa di controllo collegata a entrambe le sale e all’area di monitoraggio tramite un sistema integrato di telecamere e di trasferimento remoto dei segnali audio e video.

Nel corso della trasmissione verrà mostrato come lavora tutta l'équipe della dottoressa Bongiorni, che quotidianamente tratta pazienti provenienti da ogni parte d'Italia e anche dall'estero.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo ha 23 anni e non ha dato più notizie alla famiglia da sabato scorso. E' originario di Marsala, in Sicilia ed è in Toscana dal 2017
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca