Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:PISA18°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Cronaca mercoledì 13 maggio 2015 ore 15:38

Nas multano 5 locali del centro storico

In tutto, sono stati ispezionate sette attività commerciali. Riscontrare irregolarità nel rispetto delle norme igienico-sanitarie



PISA — I controlli dei Nas nei locali del centro storico avvenuti ieri sera hanno portato a 5 sanzioni.

Sette, in tutto gli esercizi controllati:  quattro in piazza delle Vettovaglie, due nei pressi di Largo Ciro Menotti e l’altro nella zona limitrofa a Piazza Sant’omobono. In cinque di questi sono state trovate irregolarità amministrative, sanzionate con multe che possono arrivare anche a più di tremila euro; le sanzioni hanno riguardato le condizioni igieniche, il rispetto della normativa sulla somministrazione di alimenti e sulla separazione dei prodotti utilizzati per la pulizia dei locali dalle zone dove invece viene maneggiato il cibo.

In alcuni esercizi pubblici tornerà la Asl per una seconda ispezione. Sanzionata inoltre la mancanza delle apparecchiature etilometriche nei bar comunemente frequentati dalla movida Pisana: una normativa nazionale del 2011, impone -tra l’altro- l’obbligo, all’uscita di questi locali successivamente alla mezzanotte, della presenza di apposita apparecchiatura etilometrica da utilizzare per conoscere il proprio tasso alcolemico, evitando così di mettersi alla guida in condizioni difformi dalle norme vigenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno