Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Attualità sabato 29 febbraio 2020 ore 14:41

Coronavirus, prelievi di sangue su prenotazione

Nuova misura precauzionale concordata dalla Società della salute con l' Usl toscana nord ovest. Come prenotare l'esame



PISA — Da martedì 3 marzo prelievi ematici su prenotazione nei presidi territoriali della Zona Pisana. Lo annuncia la Società della salute spiegando che si tratta di "Un'altra delle misure precauzionali e preventive concordate dalla Società della Salute della Zona Pisana con l'Azienda Usl Toscana Nord Ovest, come interventi precauzionali finalizzati a prevenire la diffusione del Coronavirus – Covid 19".

"Tutti i cittadini che ne avessero necessità  - informa la Sds- possono chiamare lo 050.954039 (la mattina da lunedi a venerdì dalle 8 alle 13 e il pomeriggio da lunedi a giovedì dalle 14 alle 17) e prenotare l'appuntamento per effettuare l'esame del sangue".

La Società della salute precisa poi che "Nelle Rsa per anziani a gestione diretta (“Viale”, “Villa Isabella”, Via Torino, Via Avanzi, Nissim a Marina di Pisa, Ospedaletto di Vecchiano e Madonna dell'Acqua) le visite di parenti e familiari sono consentite dalle 11 alle 12 e dalle 16 alle 17. E' consentita la visita di una sola persona per ciascun anziano assistito".

“In generale – è l'appello della Presidente SdS Gianna Gambaccini e della direttrice Sabina Ghilli -invitiamo i cittadini ad evitare soste prolungate nelle sale d'attesa delle strutture e a recarsi ai servizi solo in caso di effettiva necessità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Cronaca

Attualità