Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PISA19°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, Belgio e Danimarca si fermano al 10' per il tributo ad Eriksen

Sport giovedì 21 gennaio 2021 ore 18:20

E' tutto vero, Alex Knaster subito in città

Alex Knaster

Fa sognare il passaggio della maggioranza del Pisa Sporting Club al magnate anglo-americano, oggi a sorpresa a Pisa assieme ai Corrado



PISA — Abituati alle tante tribolazioni passate per le innumerevoli sofferenze societarie, i tifosi neroazzurri ancora stentano a realizzare che il magnate anglo-americano di origini russe, Alexander Knaster, ha fatto suo il 75 per cento delle quote del Pisa Sporting Club. Eppure è tutto vero.

Al comunicato ufficiale del Pisa Sc di ieri sera, oggi ha fatto seguito la prima visita di Alex Knaster in città, intercettato a pranzo in San Rossore con Giuseppe e Giovanni Corrado - ai quali è rimasto il 25 per cento delle quote - e poi allo stadio, per incontrare la squadra e lo staff tecnico. Tanto per ribadire l'acquisto - si vocifera per 15 milioni di euro - il magnate si è presentato indossando una mascherina del Pisa Sc.

Sul clamoroso passaggio societario soltanto commenti positivi, a cominciare da quello del sindaco Michele Conti. "Le cose non succedono mai per caso - ha detto il primo cittadino -. Come cittadino e tifoso sono assolutamente entusiasta della svolta epocale nella compagine sociale del Pisa Sporting Club. Come Sindaco, invece, metto da parte la passione e analizzo questo risultato come il frutto di una lunga serie di scelte e di un lavoro svolto con metodo e pianificazione". 

"Il progetto stadio, il piano di riqualificazione del quartiere di Porta a Lucca che garantirà opportunità di investimento e il dialogo continuo con la società - ha ricordato Conti - hanno contribuito a rendere il Pisa appetibile per gli investitori internazionali. Questo passo importante per la Pisa Calcistica aprirà opportunità economiche per tutto il tessuto cittadino, supportando il turismo, gli eventi e il commercio. Ancora una volta vince il progetto e la visione di lungo termine, contro una gestione alla giornata che ha soffocato la città per tantissimi anni. Mi auguro di incontrare quanto prima Alexander Knaster per dargli il benvenuto a nome della città e iniziare sin da subito a lavorare a nuovi progetti insieme".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Debutteranno nelle prossime settimane i nuovi apparecchi, giudicati più affidabili e sicuri. Andranno a sostituire quelli già esistenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Manila Pucci Ved. Mori

Domenica 13 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità