Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Attualità lunedì 22 febbraio 2021 ore 07:00

"Forza Aldo!"

Aldo Orsini

Il popolo nerazzurro e non solo tifa per Aldo Orsini, giornalista di 50Canale che in diretta da casa ha informato sulla sua positività al coronavirus



PISA — Una valanga di messaggi di incoraggiamento per Aldo Orsini, storico e popolare conduttore de "La voce dagli spogliatoi" su 50Canale, che per la puntata al termine della partita Pisa-Empoli si è collegato da casa annunciando di essere risultato positivo al coronavirus.

"Purtroppo - ha confidato agli amici tifosi del Pisa Orsini, apparso comunque sorridente e fiducioso - da controlli di routine fatti in azienda sono risultato positivo. Sono asintomatico e senza nessun problema, per ora, ma ovviamente devo rispettare le regole e la quarantena. Mi dispiace tantissimo non essere regolarmente al mio posto come faccio da anni, ma il virus continua a viaggiare e siamo tutti un po' sotto scacco". 

Per Orsini, come detto, un'infinità di messaggi di "in bocca al lupo" e auguri di pronta guarigione, cui si aggiunga anche un "Forza Aldo!" dalla redazione di QUInews Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un malore improvviso ha strappato ai suoi cari la donna. Dalla Scuola Mondo l'hanno ricordata come "una persona generosa, creativa e brillante"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità