Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:01 METEO:PISA11°18°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Keanu Reeves aiuta a caricare l'attrezzatura dopo una dura giornata di riprese di «John Wick 4»

Attualità lunedì 27 luglio 2020 ore 17:40

Il nuovo volto di piazza Belvedere

Riqualificate la parte centrale e l’area verde accanto alla piazza: Nuovi alberi, nuova aiuola, una fontana e un orologio solare



PISA — Piazza Belvedere cambia volto. Questa mattina si è svolto il taglio del nastro della parte centrale e dell’area verde accanto alla piazza, appena riqualificate.

L’intervento di riqualificazione ha riguardato la sistemazione dell'area verde attigua alla piazza con la piantumazione di 80 nuovi alberi, tra pini marittimi, ontani e lecci, la sostituzione della siepe con una nuova in essenza di lantana e la realizzazione dell’impianto di irrigazione.

L'area centrale della piazza è stata interessata da una riqualificazone paesaggistica con un’aiuola e una fontana ornamentale composta da una vasca all’interno della quale sono presenti cinque ugelli a getto d’acqua variabile, con illuminazione che cambia colore e un orologio solare in ricordo degli stabilimenti cinematografici di Tirrenia (vedi articoli collegati).

“Con questo primo intervento in piazza Belvedere – spiega il sindaco Michele Conti - abbiamo dato il via ad una riqualificazione che definirei storica per Tirrenia, località di rilevanza centrale per il litorale pisano, con grandi potenzialità di sviluppo turistico, che ha però sofferto per decenni la mancanza di investimenti, rimanendo ferma agli anni ’70. Quello che inauguriamo oggi è un primo intervento di riqualificazione paesaggistica, pensato per sistemare un punto centrale di Tirrenia, nella prospettiva di valorizzare tutta la piazza e farne uno spazio di fruizione e di aggregazione, funzionale allo sviluppo turistico della località. La piazza, con il suo belvedere sul lungomare, deve tornare ad essere punto attrattivo di Tirrenia, meta prescelta per passeggiate ed eventi serali in estate per pisani e turisti, valorizzando la tradizione di località balneare e turistica con una storica vocazione per il cinema e le produzioni di film”.

“Abbiamo già messo in programma – conclude Conti - il rifacimento di tutto il marciapiede lato pineta, che sarà rivestito in travertino, mentre è già stata portata a termine la risistemazione dell’area verde a fianco della piazza, con nuove piantumazioni. A fine intervento la piazza si presenterà più curata e verde, inizierà ad assumere un nuovo volto e costituirà un altro tassello che si aggiunge alla complessiva opera riqualificazione del litorale pisano, insieme al restyling di Piazza Baleari a Marina, al completamento della pista ciclabile da Pisa al litorale, al rifacimento di asfalti e marciapiedi, alla sistemazione dell’altra pista ciclabile che corre da Marina a Calambrone e all’importante operazione di rimboschimento e manutenzione del verde che è un grande patrimonio per Tirrenia e tutto il litorale.”

“Come dimostriamo oggi con questa inaugurazione – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa - a cui ne seguiranno a breve altre sul litorale, la nostra Amministrazione sta dimostrando di andare avanti, continuando a lavorare anche in fase di emergenza Covid, con gare, contratti e cantieri, per arrivare a completare opere che i cittadini attendevano da decenni, centrali per il rilancio del litorale. Dopo piazza Belvedere, piazza Baleari e la pista ciclabile, le attività sul litorale proseguono: è già in gara il rifacimento di piazza Gorgona che sarà inaugurata la prossima estate. Continueremo ad intervenire anche su asfalti, marciapiedi e illuminazione. Nel caso di piazza Belvedere esprimo particolare soddisfazione per questo operazione di riqualificazione che ha dato la possibilità all’architetto Lorenzetti, famoso per realizzare meridiane in tutta Italia, di creare quest’opera dedicata alla storia degli stabilimenti cinematografici della Pisorno.”

“Come Amministrazione abbiamo una responsabilità nei confronti della bellezza – aggiunge l’assessore al turismo e litorale Paolo Pesciatini - il miglioramento dei luoghi dove abitiamo significa realizzare opere e prenderci cura del nostro territorio. Questa è la volontà della nostra Amministrazione rivolta sia ai suoi cittadini che al sistema dell’accoglienza turistica, perché prenderci cura della nostra città e del nostro litorale significa tutelare il nostro ambiente, valorizzare le nostre bellezze e offrire servizi per ospiti e turisti con un livello qualitativo superiore.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità