Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Cronaca venerdì 08 aprile 2016 ore 17:00

Ladri affettuosi abbracciano le loro vittime

Si fingono parenti di un conoscente per fermare anziani per strada e sfilargli collane e catenine d'oro. Due episodi a Vecchiano e Castelfranco



VECCHIANO — Le forze dell'ordine non escludono che si tratti della stessa coppia di ladri. Il primo furto è avvenuto a Vecchiano, nella frazione di Nodica, martedì 5 aprile alle 11, in via del Serchio.

L'anziana è stata avvicinata da una coppia di giovani in sella a un motorino. Affermando di essere parenti di un conoscente, hanno abbracciato la signora come per salutarla. Non è servito molto tempo alla donna per capire le vere intenzioni dei due. Ma a quel punto era troppo tardi e i giovani ladri si erano già dati alla fuga con la sua catenina d'oro.

 Stesso modus operandi per un furto avvenuto poche ore dopo a Castelfranco di Sotto. Erano circa le 18 quando un anziano è stato derubato nello stesso modo, in via 2 Giugno


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità