Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Politica martedì 08 settembre 2015 ore 16:24

"Poste? Presidio sociale, Pd vicino a cittadini"

"La sentenza del Tar è un primo importante passo per aprire il confronto. Bene non chiudere gli uffici specie nelle zone decentrate"



PISA — "La chiusura degli uffici postali creerebbe disagi, specie nelle zone decentrate" Il Partito democratico provinciale interviene sulla vicenda della chiusura di alcuni uffici postali nella provincia di Pisa. 

"Ad essere penalizzati - proseguono- sono i cittadini. In particolare gli anziani, che spesso hanno difficoltà a muoversi. Questa prima sentenza del Tar, che interessa la maggior parte dei Comuni, riguardante la sospensione delle chiusure degli uffici, è un primo importante passo per aprire un confronto proficuo tra le Poste e i Sindaci".

Il Pd manifesta  vicinanza ai sindaci e ai cittadini e rilancia l'azione della Regione, che per mezzo del presidente Enrico Rossi sta cercando una soluzione, insieme ai sindacati e agli altri soggetti istituzionali, per garantire i servizi sul territorio. "Più soggetti dovranno essere uniti -commenta il Pd provinciale- Serviranno infatti intese tra gli enti locali per rafforzare quel rapporto tra Poste Italiane e il territorio, rivolgendo l'attenzione sui nuovi orizzonti organizzativi riguardante un riordino delle funzioni degli uffici, più che della loro soppressione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Durante dei controlli gli agenti di Polizia hanno fermato due 17enni: uno di questi aveva uno sfollagente in metallo nascosto nelle mutande
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità