Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 26 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino Pfizer per i bambini di 5-11 anni. Tutti i dati su rischi e benefici

Attualità sabato 23 ottobre 2021 ore 09:15

I matrimoni tornano a crescere

Tornano a crescere i matrimoni a San Giuliano Terme. Nel 2021 verso le 90 celebrazioni, ci si può sposare anche nelle ville



SAN GIULIANO TERME — Dopo il fisiologico calo portato dalla pandemia, tornano a crescere i matrimoni nel Comune di San Giuliano Terme. Dalle 57 del 2020 le celebrazioni sono passate alle 83 del 2021 (dati fino al 30 settembre), che salgono a 88 con le ulteriori 5 già fissate per le prossime settimane. Nel 2019, quindi l'ultimo anno di "normalità", le cerimonie erano state 80 nell'arco dei dodici mesi.

Nel dettaglio, sono stati 40 i matrimoni con almeno uno degli sposi residente a San Giuliano Terme e 43 su delega di altri comuni. Per le unioni civili si conta una celebrazione.

"Nel 2020 c'è stato un calo fisiologico delle celebrazioni - commenta il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio -, attestate a 57 in totale. Conosciamo bene i danni che il Covid ha procurato anche in questo settore, oltre ad aver aumentato l'instabilità nella vita delle persone. Ma nel 2021 stiamo assistendo a una ripresa consistente del settore, forse inaspettata: al 30 settembre il numero dei matrimoni ha già superato quello complessivo del 2019, l'ultimo anno pre pandemia. Questo dato fa ben sperare anche per le categorie professionali che lavorano attorno ai matrimoni. Ringrazio gli uffici coinvolti per il loro lavoro e una cosa è certa: il nostro territorio è stupendo, per le ville storiche e per le bellezze naturali. Siamo molto felici che venga scelto da tante persone per un momento così importante delle loro vite".

Qualche altro dato.
Un matrimonio di domenica in villa costa 450 euro per i non residenti, 350 per i residenti (è sufficiente che lo sia solo uno dei due sposi). Per quanto riguarda la sala Niccolini al civico 25, il costo più alto per un non residente è pari a 270 euro per la domenica (180 per i residenti). La novità introdotta nel 2019 e che continua a essere attiva è la possibilità di sposarsi nell'ufficio del sindaco anche il pomeriggio di martedì e giovedì dalle 15 alle 16.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La metà dei nuovi positivi risiede nell'Area Pisana. Stabili i ricoveri. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità