Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA14°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Serena Bortone: «Non parlerei di fascismo se non si inneggiasse alla X Mas», e i saluti finali che sanno di addio

Cronaca sabato 10 ottobre 2020 ore 18:00

Abusi sui bambini, scoperta rete di pedofili

L'inchiesta è partita dalla Sicilia. Le persone arrestate si scambiavano sul web video e foto pedopornografiche. Un arresto anche a Pisa



ROMA — Si scambiavano online le foto e i video raccapriccianti con gli abusi su bambini, neonati e minori, utilizzando sistemi anonimi come Tor e Vpn e servizi di messaggistica crittografata. 

L'inchiesta coordinata dalla procura di Catania ha smantellato una rete di pedofili online: venti le persone denunciate e tre quelle arrestate in flagranza di reato per detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico e istigazione a pratiche di pedofilia. Implicati anche numerosi stranieri. Uno degli arrestati vive a Pisa, un altro è un carabiniere che si collegava dalla caserma.

Grazie alle meticolose indagini di ricerca, la polizia è riuscita anche a identificare tre vittime degli abusi.

Secondo gli inquirenti, che hanno indagato sotto copertura, gli indagati avevano catalogato tutto il materiale pedopornografico in base a diversi criteri. Nei video abusi e pratiche di sadismo anche su neonati. In diverse chat condividevano anche le loro esperienze dirette.

Le perquisizioni della polizia anche a Pisa, oltre che a Bolzano, Brescia, Catania, Chieti, Como, Lecco, Milano, Napoli, Parma, Roma, Savona, Sassari, Torino, Treviso e Varese oltre che in altre città straniere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità