Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PISA20°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Cronaca venerdì 15 novembre 2019 ore 08:40

Patteggia per un omicidio stradale di un anno fa

Un giovane di Bientina ha chiesto il patteggiamento per l'incidente mortale che portò alla scomparsa di Andrea Nardo, dipendente Piaggio di Pisa



PISA — Il 10 settembre 2018 Andrea Nardo perse la vita in viale America a Pontedera, dopo uno scontro tra il suo mezzo a due ruote, una Ducati, e un'auto condotta da un giovane di Bientina (vedi articoli correlati).

Il giovane di Bientina, 26 anni, ha patteggiato per il reato di omicidio stradale. La pena è di otto mesi per omicidio colposo stradale, come riporta Il Tirreno.

Nardo aveva 40 anni, era calabrese e residente a Pisa, dove aveva studiato. Era poi divenuto un impiegato della Piaggio. 

Nella sentenza emerge un concorso di colpa di Nardo che stava viaggiando sul viale a 120 chilometri orari. Il 26enne è incensurato e ha ottenuto la sospensione condizionale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore. Oltre il 75 per cento dei nuovi contagi si è verificato tra bambini, ragazzi e giovani sotto i 35 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca