Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità lunedì 02 luglio 2018 ore 15:35

Due tornei di calcio in ricordo di Luca e Linda

I memorial dedicati ai cittadini di Uliveto Terme scomparsi in due incidenti stradali si terranno il prossimo weekend. Le parole del sindaco



VICOPISANO — Venerdì 6 e sabato 7 luglio due memorial nel campo sportivo di Uliveto Terme, organizzati da AC Uliveto e da AC Uliveto Femminile "Linda sempre con noi". 

Il primo torneo rionale in memoria di Luca Meini si svolgerà venerdì 6 luglio a partire dalle 20 e si tratterà di un torneo di calcio a 5 maschile a cui parteciperanno: Case Nuove, Arancio e Trebbio, Poggio e Badia e Cave. La finale sarà disputata alle 23.30 circa. 

Luca, di Uliveto Terme, è scomparso a soli 51 anni a causa di un incidente stradale, stava andando a lavorare a Piombino. "Luca era un vero amico per me, ci legavano un forte affetto, una lunga amicizia - ricorda il sindaco Juri Taglioli - aveva una grande passione, da sempre, per il calcio e continuava ad allenare i più giovani. Con questo torneo lo ricorderemo tutti insieme, grazie allo sport che più amava, sarà un momento davvero molto emozionante, lo dico come uomo, come amico e come primo cittadino".
Per informazioni: Luca 340/0096401 e Miro 392/0126113. 

Il secondo torneo, giunto alla terza edizione, è in memoria di Linda Baglioni e si tratta di un torneo di calcio a 5 femminile che si svolgerà sabato 7 alle 18.30, con finale verso le 23.30. 

"Linda non la conoscevo personalmente - dice il sindaco Taglioli - ma l'ho conosciuta attraverso i numerosi e amorevoli ricordi che di lei mi hanno portato soprattutto le ragazze di AC Uliveto Femminile "Linda sempre con noi" che la descrivono come una ragazza solare, generosa, gentile, con una inesauribile passione per il calcio. Anche Linda, che aveva un bar a Pontedera, è morta troppo presto, a soli 37 anni, a causa di un incidente stradale, travolta da un auto mentre trascorreva una serata con gli amici. Ricordarla, come facciamo per Luca, grazie allo sport che più amava mi sembra il modo migliore per far splendere ancora il suo sorriso e ringrazio tanto gli organizzatori dei due tornei". 

Per informazioni: Luca (messaggio WhatsApp al numero 320/096401) oppure tramite mail a lucaebene@gmail.com


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità