Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:25 METEO:PISA13°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Attualità sabato 02 gennaio 2016 ore 18:15

Porta a porta, novità in vista a Vicopisano

​Geofor sta per consegnare il kit e il calendario 2016 in vigore da primo febbraio. Da lunedì attivo su appuntamento il servizio per sfalci e potature



VICOPISANO — Novità in arrivo per quanto riguarda la raccolta porta a porta. Geofor sta infatti per consegnare il kit e il calendario 2016 che entrerà in vigore da primo febbraio. Mentre già da lunedì prossimo sarà attivo su appuntamento il servizio di raccolta degli sfalci e delle potature.

Il tutto sarà accompagnato da una lettera del sindaco Juri Taglioli, dell’assessore all’ambiente Catia Cavallini e del presidente di Geofor Paolo Marconcini che illustreranno le novità e le scelte prese dall’amministrazione anche in seguito a una serie di incontri con la cittadinanza, recependo suggerimenti e segnalazioni e con lo scopo di coniugare il miglioramento del servizio con il contenimento dei costi.

Il nuovo calendario entrerà in vigore il primo febbraio 2016, mentre già da gennaio sarà attivo il servizio di raccolta degli sfalci e delle potature il lunedì, previo appuntamento al numero verde Geofor 80095905 (dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 16.45, da cellulare: 0587/261880).

L’amministrazione comunale ricorda che i cittadini possono anche usufruire di due centri di raccolta, uno in via del Marrucco a Calcinaia e uno in Località del Paduletto a Calci. Infine ancora una volta l’amministrazione raccomanda di non abbandonare i rifiuti in luoghi non autorizzati (sia per evitare le sanzioni previste dall’Ordinanza 175/2014 sia perché i costi di bonifica ricadono sulla cittadinanza), di utilizzare i cestini “gettacarta” diffusi sul territorio per conferire rifiuti di piccole dimensioni e quantità e non per depositare i sacchi dei rifiuti indifferenziati e di collaborare con qualsiasi mezzo alla pulizia e al decoro dell’ambiente.Geofor sottolinea nuovamente le ultime variazioni al calendario della raccolta relative alle festività: il primo gennaio nessuna raccolta, il 2 gennaio si raccoglie l’organico e il 6 gennaio si raccoglie il multimateriale leggero.Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Ambiente ai seguenti numeri: 050/796526-27 o scrivendo adambiente@comune.vicopisano.pi.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra vittima del Covid sul territorio provinciale pisano e altri 36 nuovi casi. In Toscana ci sono 5 decessi e 285 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca