Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Sport sabato 03 maggio 2014 ore 17:11

Ac Pisa, obiettivo quinto posto

Nonostante qualche assenza in difesa il Pisa punta a vincere il derby di Viareggio e spera in qualche risultato favorevole dagli altri campi



PISA — Ultima di campionato a Viareggio per un Pisa che vuole conservare almeno l'attuale settimo posto, per poi giocarsi tutto ai play off, già certi dopo il successo sul Lecce. Allo Stadio Dei Pini mister Menichini non intende risparmiare i suoi uomini più in forma anche se in diffida; sembra infatti intenzionato a schierare Rozzio, Sampietro, Napoli e Arma che sono tutti quanti a rischio squalifica. La squalifica di Sabato potrebbe rilanciare Martella a sinistra. Menichini sta anche pensando di schierare Mannini terzino destro, al posto del sempre acciaccato Pellegrini, e quindi potrebbe coprirsi sulla mancina con Kosnic, lasciando Inalterata la mediana con Parfait, Sampietro e Favasuli. L'under 21 Goldaniga torna al centro della difesa accanto a Rozzio, mentre Mingazzini partirà probabilmente dalla panchina. Attesa per l'ex Giuseppe Giovinco, forse l'unico in campo, recuperato al meglio nell'ultimo mese dove è andato a segno 3 volte in 3 partite. Serve almeno un punto per arrivare settimi, mentre con una vittoria si può ancora scavalcare Benevento e , molto difficilmente, L'Aquila che affronta il Catanzaro.

Sul versante bianconero Cristiano Lucarelli dovrà fare a meno della punta centrale Romeo e dell'esterno Gemignani , entrambi per squalifica, ma recupera Piano in difesa e Mungo a centrocampo. Davanti Rosafio e Benedetti affiancheranno Davide Matteini, in gran forma dopo la doppietta a Benevento, sempre stimolato quando trova il Pisa. A centrocampo Della Latta malgrado l'influenza sarà della partita, in porta Furlan dovrebbe esser preferito all'ex Gazzoli che rientra dalla squalifica. Squadre probabilmente disposte a specchio con il 4-3-3. A Viareggio si pensa soprattutto al futuro e sembra tornare d'attualità un passaggio di mano del presidente Dinelli, ma per ora sono solo rumors. Prezzi popolari e biglietti ridotti fino a stasera per la tribuna centrale, solo 5 euro, mentre a Pisa sono già stati venduti oltre 200 biglietti per il settore ospiti.

Viareggio (4-3-3): Gazzoli; Celiento, Conson, Della Latta, Nicolao; Mungo, Della Latta, Galassi; Rosafio, Benedetti, Matteini. Allenatore: Lucarelli.

Pisa(4-3-3):Provedel; Mannini, Rozzio, Goldaniga, Kosnic ( Martella); Parfait, Sampietro, Favasuli; Giovinco, Arma, Napoli. Allenatore: Menichini.

La gara dell'andata
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con 26 nuovi casi in 24 ore, l'ultimo monitoraggio concorda con i numeri emersi negli ultimi giorni in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca