Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:14 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il «quasi» conclave nel ristorante di Roma con Orlando, Provenzano, Ronzulli, Tajani e Cesa

Sport lunedì 20 ottobre 2014 ore 18:34

Aggredito l’arbitro di Cecina-Cus Pisa Rugby

Partita sospesa al 30' della ripresa coi gialloblù in vantaggio 15-5. Il racconto dell'allenatore Marco Natale. In settimana le decisioni del giudice



PISA — Incredulità in campo, disagio sugli spalti e tanta amarezza. Sono queste le sensazioni più diffuse tra coloro che hanno assistito al finale di gara sul campo di San Vincenzo. Cus Pisa e Amatori Cecina Cadetta è stata sospesa al 30’ della ripresa (sul parziale di 5-15 per i gialloblù pisani) per aggressione all’arbitro.

Racconta Marco Natale, allenatore della squadra del Cus Pisa Rugby:

“Tutto è cominciato quando un giocatore del San Vincenzo, alla mezz’ora del secondo tempo, non accettando una decisione arbitrale, decide di farsi giustizia da solo scagliandosi verso il direttore di gara, aggredendolo. L’arbitro s’allontana malconcio, decretando così la fine della partita. In campo e sugli spalti cade il silenzio, ma basta poco per capire la gravità della situazione”.

“Oggi tutto il rugby ha perso davvero, per mano di un incosciente, in una splendida giornata di sole, durante una normalissima partita. Tutto il Cus Pisa Rugby intende manifestare la propria solidarietà nei confronti dell'arbitro di questo incontro – continua Marco Natale –. Ciò che non verrà dimenticato sarà di sicuro il senso di amarezza per aver assistito a una scena così brutta. Purtroppo è successo, tra l’incredulità generale. Queste circostanze costituiscono dei pericolosi segnali d'allarme che devono far riflettere, smuovere le coscienze e non possono essere frettolosamente accantonati. Ne vale del nostro lavoro, dei valori che vogliamo trasmettere, del nostro futuro e del nostro sport”.

In settimana le decisioni del giudice.

Formazione del CUS Pisa Rugby scesa in campo: Parducci (10' st Franceschi), Minichino, Sperti, Torre (10' st Baroncini), Parisi, Montanaro, Chisari, Annecchini, D'Amico, Ferri, Ponziani, Bertini, Bertorello (20' pt Viglione), Di Scala, Ostuni. A disposizione Pacini, Pratali, Ricciotti, Mirabella.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Cronaca