Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:PISA19°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, ecco il momento in cui la trivella crolla: un uomo si salva correndo

Cronaca domenica 16 maggio 2021 ore 16:23

Cavallo dato alle fiamme, precisazioni dal Nogra

L'associazione delle Guardie Zoofile ha dato la sua versione di quanto avvenuto alla scuderie di San Rossore, difendendo l'allenatore del cavallo



PISA — "Vogliamo precisare il fatto accaduto, visto che giornali, testate on line e post di associazioni hanno riportato notizie molto diverse dai fatti reali" hanno scritto dall'associazione delle Guardie Zoofile Nogra di Pisa, coinvolta direttamente dopo il tentativo, da parte di un fantino, di dar fuoco a un cavallo all'interno delle scuderie di San Rossore.

"Nella serata di Martedi 11 Maggio - questa la ricostruzione dell'associazione -, il Coordinatore della Guardie Zoofile N.O.G.R.A. veniva informato che un fantino aveva dato fuoco ad un cavallo, pertanto, conoscendo l'allenatore del cavallo, lo rintracciava al telefono per verificare la veridicità del fatto. L' allenatore confermava quanto accaduto, pertanto, veniva programmata una pattuglia per il giorno successivo, (12 Maggio) presso la scuderia dell'allenatore. Le Guardie Zoofile N.O.G.R.A. intervenute presso la scuderia, davano seguito ad una attività di indagine visto il reato commesso, non trascurando nessun particolare. Sabato 15 Maggio al mattino, intervenivano anche i Carabinieri Forestali di Pisa, pertanto, in un spirito di collaborazione e rispetto per i compiti affidati a protezione degli animali come da legge 189/04, il Coordinatore delle Guardie Zoofile N.O.G.R.A. di Pisa si confrontava con la pattuglia dei Carabinieri Forestali intervenuta, fornendo notizie e documentazione acquisita durante l'indagine, visto che saranno gli stessi Carabinieri Forestali a condurre l'indagine fino a chiusura della stessa, con conseguente trasmissione degli atti alla Procura di Pisa". 

"Precisiamo inoltre - prosegue la nota del Nogra - che il cavallo sta bene, grazie all'intervento immediato del personale dipendente della scuderia, che ha gettato acqua sull'intero corpo del cavallo evitando di fatto che fosse avvolto dalle fiamme, così riportando solo diverse bruciature, subite curate dal veterinario di fiducia della scuderia. Ad oggi, il cavallo è sottoposto a terapie Veterinarie, e non corre pericolo di vita. Il bellissimo cavallo Maschio Baio di 3 anni, dopo le dovute cure, sarà trasferito in un grande paddock per godersi un periodo di completo riposo e relax, accudito ogni giorno dalla sua proprietaria. L'allenatore del cavallo, che al momento del fatto non era presente, è una persona molta attenta alla salute e benessere dei suoi cavalli, e non riesce a comprendere il gesto fatto da una persona in cui aveva riposto fiducia e accolto nel suo team di lavoro. Durante il sopralluogo, le Guardie Zoofile N.O.G.R.A. hanno notato i cartelli affissi dall'allenatore nella selleria della scuderia, da dove si evince le "raccomandazioni" fatte ai dipendenti a riguardo del rispetto dei cavalli"

"Vogliamo pensare che fatti del genere non accadono mai più - concludono -, e che il rispetto del cavallo sportivo vada oltre le normative vigenti, che dovranno essere ulteriormente rafforzate e monitorate. Le guardie zoofile Nogra costantemente sono presenti sul territorio, a difesa degli animali e come prevenzione a danno degli stessi. Chi nei giorni passati, ha scritto che sollecitava l'intervento delle forze dell'ordine, la prossima volta si informi meglio, perché l'informazione è seria e credibile solo quando si racconta la verità, e non quella che attira i "Mi piace", o la condivisione dei post, idem per le testate giornalistiche".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al secolo Andrea Paggiaro, aveva 44 anni. La notizia della sua scomparsa si è rapidamente diffusa nel mondo dell'animazione, profondo il cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Manila Pucci Ved. Mori

Domenica 13 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità