Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Politica giovedì 07 maggio 2015 ore 20:40

Antoni: "Prese a calci e spintonate dagli agenti"

I consiglieri del Movimento 5 stelle si incatenano in Consiglio. Del torto dà ordine di intervento alla polizia municipale



PISA — I consiglieri grillini non hanno mandato giù il no del Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto, di mettere in discussione, nella seduta di questo pomeriggio del Consiglio Comunale un loro question time sulla futura gara regionale per le gestione dei rifiuti e annunciato, per protesta, di volersi incatenare sulla poltrona del Sindaco e degli altri assessori.

“Questa mattina abbiamo ricevuto – ha detto la consigliera Valeria Antoni (M5S) dopo l’incontro con il Prefetto Attilio Visconti – l’interessamento dello stesso Prefetto perché in futuro ci sia il massimo rispetto delle regole. Vogliamo risposte sulla futura gara regionale per la gestione dei rifiuti. La nostra è una battaglia – ha concluso la Antoni - perché sia assicurata, sotto ogni aspetto, la più ampia trasparenza”.

E' stato in segno di protesta quindi che i consiglieri del Movimento 5 stelle, oggi si sono incatenati alle poltrone del sindaco e degli assessori.

"Dopo aver visto respinte le nostre richieste di trasparenza in merito alla gara regionale sul gestore dei rifiuti -dicono- una gara dell'ordine di sette miliardi di euro e che deciderà il futuro per i prossimo venti anni della nostra amministrazione, ci siamo rivolti al Prefetto. Questo pomeriggio abbiamo attuato una forma di resistenza civile non violenta difendendo il principio di trasparenza e rispettando il mandato che ci hanno accordato i nostri elettori. Due anni di consiglio comunale abbiamo visto occupazioni e proteste di tutti i tipi ma mai è stata usata la forza pubblica contro nessuno, oggi per la prima volta il presidente del consiglio Ranieri Del Torto ha chiesto intervento della polizia municipale per 'liberare' i banchi della giunta, per fare ciò gli agenti hanno spintonato e preso a calci le consigliere del Movimento 5 Stelle. Condanniamo la linea tenuta dal presidente del consiglio e chiediamo alle altre forze politiche di prendere una posizione nei confronti di questa situazione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca