Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Variante Omicron, Johnson: «Tampone molecolare e autoisolamento per chi entra in Gran Bretagna»

Attualità lunedì 28 settembre 2020 ore 16:15

Andrea e le cartoline 2.0 ai 'Soliti ignoti'

Andrea Gambini ai 'Soliti ingnoti'

Tra i partecipanti alla trasmissione Rai con Amadeus il calcesano Andrea Gambini di Emotion Srl, ideatore con Geni Bigliazzi di Pemcards



CALCI — Nella puntata di domenica sera della trasmissione 'Soliti ignoti' di Rai1, condotta da Amadeus, c'era anche il calcesano Andrea Gambini, 34 anni, in quanto ideatore e promotore di cartoline 2.0 attraverso il marchio Pemcards e la società Emotion Srl, che ha sede a Cascina.

Abbiamo chiesto allo stesso Andrea di spiegarci il progetto commerciale delle cartoline 2.0, messo in piedi assieme a Geni Bigliazzi, 44enne di Cenaia. Entrambi lavoravano per una società di servizi postali quando, nel vedere i turisti scattare foto in continuazione in piazza dei Miracoli, venne loro l'idea di Pemcards.

"L'idea è molto semplice - assicura Gambini, che è laureato in scienze del turismo -: una persona scatta una foto con il cellulare e attraverso l'applicazione Pemcards ne ottiene una cartolina postale fisica, che noi provvediamo a stampare e a recapitare al destinatario prescelto, con tanto di messaggio personalizzato".

In circa due anni di attività Pemcards ha ricevuto interesse e successo e il perché è presto spiegato da Andrea:  "Ai turisti viene offerta la possibilità di comunicare con un prodotto vintage e personalizzato, senza nemmeno le scocciature di trovare il francobollo e una cassetta postale. In più, per gli operatori del turismo, si presenta come un ottimo strumento di marketing. Tour operator e  alberghi, ma anche musei e aree archeologiche, possono offrire ai loro clienti un credito omaggio Pemcards e in questo caso le cartoline inviate non hanno costi per il turista e si riveleranno un valido strumento di promozione per le aziende".

Detto fatto, Pemcards ha già trovato significative collaborazioni con operatori come Msc Crociere, Flixbus, le aree archeologiche del Colosseo e dei Fori Imperiali a Roma, per arrivare al Museo Piaggio di Pontedera.

E le idee di Andrea Gambini e Geni Bigliazzi non finiscono qui, perché visto il successo della cartolina 2.0 sono già al lavoro per nuovi prodotti. "Stiamo lavorando a una cartolina in grado di condividere video - anticipa Andrea -, sfruttando le opportunità offerte dalla realtà aumentata e dall'intelligenza artificiale". Una cartolina che potremmo chiamare... 3.0, che presto potremo inviare ancora grazie a Pemcards.

PEM - Pick the Emotion
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un giovane di 23 anni, che per i traumi riportati è stato trasportato all'ospedale di Cisanello in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca